Jean-Pierre Boyer

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Jean-Pierre Boyer
Cardinale
Stemma card. Boyer.jpg
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}
Virtute omnia parent

Jean-Pierre Boyer.png

Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 67 anni
Nascita Paray-le-Monial
27 luglio 1829
Morte Bourges
16 dicembre 1896
Sepoltura Cattedrale di Bourges
Appartenenza Diocesi di Autun
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 23 dicembre 1854
Nominato Abate {{{nominatoAB}}}
Nominato amministratore apostolico {{{nominatoAA}}}
Nominato vescovo 15 luglio 1878 da papa Leone XIII
Nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
Nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
Nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Cattedrale di Aix, 24 agosto 1878 dall'arc. Théodore-Augustin Forcade
Elevazione ad Arcivescovo 19 gennaio 1893 da papa Leone XIII
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
29 novembre 1895 da Leone XIII (vedi)
Cardinale per
Cardinale per 1 anno e 17 giorni
Cardinale elettore
Incarichi ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Durata del
pontificato
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato


Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
[[File:|100px|Stemma]]
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Jean-Pierre Boyer (Paray-le-Monial, 27 luglio 1829; † Bourges, 16 dicembre 1896) è stato un cardinale e arcivescovo francese.

Cenni biografici

Nato a Paray-le Monial, diocesi di Autun, Francia, era figlio di Jean Mathieu Barnabé Boyer (ca.1805-1869), originario di Aix, che si stabilì a Paray per lavorare in un laboratorio di falegnameria e Françoise Toullion († post 1869). I genitori si trasferirono a Lambesc (Provenza) nel 1856.

Formazione

Ha studiato al Seminario di Autun. Ordinato il 23 dicembre 1854. Vicario parrocchiale nella diocesi di Autun. Nell'arcidiocesi di Aix, il lavoro pastorale; segretario dell'arcivescovo; professore di teologia dogmatica e decano della facoltà teologica.

Episcopato

Eletto Vescovo titolare di Eurea di Fenicia e nominato coadiutore, con diritto di successione, di Clermont il 15 luglio 1878, è stato consacrato il 24 agosto 1878 nella cattedrale di Aix, da Théodore-Augustine Forcade (ch), arcivescovo di Aix, assistito da Marie-Julien Meirieu (ch), vescovo di Digne e da Adolphe-Louis-Albert Perraud, vescovo di Autun. Succedette alla sede di Clermont Ferrand il 24 dicembre 1879. Promosso alla sede metropolitana di Bourges, il 19 gennaio 1893.

Cardinalato

Creato cardinale presbitero nel concistoro del 29 novembre 1895, ricevette il cappello rosso e il titolo della Santissima Trinità al Monte Pincio, il 25 giugno 1896.

Morte

Morto il 16 dicembre 1896, a Bourges. Esposto e sepolto nella cripta della cattedrale metropolitana di Bourges.

Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Eurea di Fenicia Successore: BishopCoA PioM.svg
Paul-François-Marie Goethals, S.J. 15 luglio 1878-24 dicembre 1879 Raffaele Mezzetti I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Paul-François-Marie Goethals, S.J. {{{data}}} Raffaele Mezzetti
Predecessore: Vescovo di Clermont Successore: BishopCoA PioM.svg
Louis-Charles Féron 24 dicembre 1879-19 gennaio 1893 Pierre-Marie Belmont I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Louis-Charles Féron {{{data}}} Pierre-Marie Belmont
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Bourges Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Jean-Joseph Marchal 19 gennaio 1893-16 dicembre 1896 Pierre-Paul Servonnet I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Jean-Joseph Marchal {{{data}}} Pierre-Paul Servonnet
Predecessore: Cardinale presbitero della Santissima Trinità al Monte Pincio Successore: CardinalCoA PioM.svg
Guillaume-René Meignan 25 giugno - 16 dicembre 1896 Pierre-Hector Coullié I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Guillaume-René Meignan {{{data}}} Pierre-Hector Coullié
Voci correlate