José Rodriguez Carballo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
José Rodriguez Carballo, O.F.M.
Escudo Arzobispo José Rodríguez Carballo.JPG
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Carvallo.jpg

{{{didascalia}}}
Scio enim cui credidi
Titolo
Arcivescovo di Belcastro
Segretario della Congregazione per gli istituti di vita consacrata e le società di vita apostolica
Età attuale 66 anni
Nascita Lodoselo (Spagna)
11 agosto 1953
Morte
Sepoltura
Appartenenza Frati Minori
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa 8 dicembre 1976
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 28 giugno 1977
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 6 aprile 2013 da Francesco
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 18 maggio 2013 dal Cardinale Tarcisio Bertone
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

José Rodriguez Carballo (Lodoselo (Spagna), 11 agosto 1953) è un arcivescovo spagnolo. Già superiore generale dei Frati Minori (O.F.M.), il 6 aprile 2013 è stato nominato da papa Francesco segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica ed elevato allo stesso tempo alla sede titolare di Belcastro, con dignità di Arcivescovo. Parla le lingue spagnola, inglese, francese, italiana, portoghese; conosce il latino, il greco biblico e l'ebraico biblico.

Biografia

La formazione e l'ordinazione presbiterale

Nato in Spagna nella Diocesi di Orense, entrò nel 1964 nel Seminario minore della Provincia Francescana di San Giacomo di Compostela, a Castroverde de Campos (Zamora); l'anno successivo passò al Seminario di Herbón (La Coruña); fece poi il noviziato presso il convento di Ponteareas, emettendo i voti temporanei il 9 agosto 1971.

Frequentò il biennio filosofico (1971-73) nel Centro di Studi Teologici di Santiago de Compostela; trasferito a Gerusalemme nel 1973, presso la Custodia di Terra Santa, frequentò gli studi teologici, conseguendo il Baccellierato nel 1976; emise poi la Professione Solenne l'8 dicembre dello stesso anno nella Basilica dell'Annunciazione di Nazareth, e fu ordinato presbitero il 28 giugno 1977 a Gerusalemme, nella Chiesa di San Salvatore.

Dal 1976 frequentò lo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme, conseguendovi la laurea in Teologia Biblica (1978); iscrittosi poi al Pontificio Istituto Biblico di Roma, conseguì nel 1981 la laurea in Sacra Scrittura.

Ritornato in Spagna, nella provincia religiosa di Santiago de Compostela, fu destinato alla Fraternità di Ponteareas, dove fu Maestro dei Postulanti ed economo. Nel Capitolo Provinciale del 1983 fu eletto Definitore, e quindi esercitò i servizi di Segretario Provinciale per la Formazione e gli Studi, Commissario di Terra Santa e Maestro dei Novizi; nel 1989 divenne Guardiano e Rettore del Convento di San Francesco in Santiago de Compostela e Maestro dei Frati di Professione Temporanea.

Fu docente di Sacra Scrittura nel Seminario Diocesano di Vigo (1982-1992) e presso il Centro di Studi Teologici di Santiago de Compostela (1985-1992); insegnò anche Teologia della Vita Consacrata.

Eletto Ministro Provinciale di Santiago de Compostela nel 1992, fu anche (1993-1997) Presidente dell'Unione dei Ministri Provinciali Francescani d'Europa.

Eletto Definitore Generale dell'Ordine nel 1997, fu nominato Segretario generale per la Formazione e gli Studi e Delegato del Gran Cancelliere per il Pontificio Ateneo Antonianum in Roma.

Il 5 giugno 2003 fu eletto Ministro Generale dell'Ordine dei Frati Minori, 119° successore di san Francesco di Assisi; il 4 giugno 2009 fu rieletto per altri sei anni; il 23 novembre 2012 fu eletto anche Presidente dell'Unione dei Superiori Generali.

Membro delle Congregazioni per l'Evangelizzazione dei Popoli e per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica, partecipò ai Sinodi dei Vescovi del 2005, 2008 e 2012, nonché a quello per il Medio Oriente (2010); partecipò anche alla V Conferenza Generale dell'Episcopato Latino-Americano di Aparecida (2007).

Autore di numerosi articoli sulla Vita Consacrata e Religiosa, sulla Teologia Pastorale, sulla Sacra Scrittura e sulla spiritualità francescana, pubblicò anche alcuni libri.

Il ministero episcopale

Il 6 aprile 2013 fu nominato segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica, ed allo stesso tempo elevato alla sede titolare di Belcastro, con dignità di Arcivescovo.

Successione degli incarichi

Predecessore: Arcivescovo titolare di Belcastro
(titolo personale di arcivescovo)
Successore: BishopCoA PioM.svg
Julien Ries dal 6 aprile 2013 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Julien Ries {{{data}}} in carica
Predecessore: Segretario della Congregazione per gli istituti di vita consacrata e le società di vita apostolica Successore: Coat of arms of the Vatican City.svg
Joseph William Tobin dal 6 aprile 2013 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Joseph William Tobin {{{data}}} in carica
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.