Manuel José Macário do Nascimento Clemente

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Manuel José Macário do Nascimento Clemente
Cardinale
Patriarcalisbona.jpg
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
battezzato
ERRORE in "fase canonizz"
In lumine tuo

Manuel.jpg

Titolo cardinalizio
Cardinale presbitero di Sant'Antonio in Campo Marzio
Incarichi attuali
Patriarca di Lisbona
Età attuale anni
Nascita Torres Vedras
16 luglio 1948
Morte
Sepoltura
Conversione
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale Lisbona, 29 giugno 1979 da patriarca cardinale António Ribeiro
Nominato Abate {{{nominatoAB}}}
Nominato amministratore apostolico {{{nominatoAA}}}
Nominato vescovo 6 novembre 1999 da Giovanni Paolo II
Nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
Nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
Nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile Lisbona, 22 gennaio 2000 dal patriarca José da Cruz Policarpo
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca 18 maggio 2013 da Francesco
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creato
Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.
(vedi)
Creato
Cardinale
14 febbraio 2015 da Francesco (vedi)
Cardinale da
Cardinale da 9 anni, 3 mesi e 26 giorni
Cardinale elettore Fino al 16 luglio 2028
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Creazione a
pseudocardinale
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Consacrazione {{{Consacrazione}}}
Insediamento {{{Insediamento}}}
Fine pontificato {{{Fine pontificato}}}
Pseudocardinali creati {{{Pseudocardinali creati}}}
Sede {{{Sede}}}
Opposto a
Sostenuto da
Scomunicato da
Confermato cardinale {{{Confermato cardinale}}}
Nomina a pseudocardinale annullata da {{{Annullato da}}}
Riammesso da
Precedente {{{Precedente}}}
Successivo {{{Successivo}}}
Incarichi passati
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Durata del
pontificato
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato

Successione apostolica

Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
[[File:|100px|Stemma]]
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Manuel José Macário do Nascimento Clemente (Torres Vedras, 16 luglio 1948) è un cardinale e patriarca portoghese.

Biografia

È nato a Torres Vedras, Patriarcato di Lisbona, il 16 luglio 1948.

Dopo la laurea in Storia Generale ottenuta presso l'Università di Lisbona, è entrato nel Seminario Patriarcale Cristo Rei dos Olivais. Ha conseguito il dottorato in teologia, con specializzazione in Teologia Storica presso l'Università Cattolica Portoghese.

Il 29 giugno 1979 ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale ed è stato incardinato nel Patriarcato di Lisbona.

Nel Patriarcato ha svolto gli incarichi di vice-rettore e rettore del Seminario Maggiore, docente della facoltà di teologia dell'Università Cattolica Portoghese, membro del Capitolo della Cattedrale, del Consiglio presbiterale e del Consiglio Pastorale.

Il 6 novembre 1999 è stato nominato da Giovanni Paolo II vescovo titolare di Pinhel ed ausiliare di Lisbona e ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 22 gennaio 2000.

Il 22 febbraio 2007 Benedetto XVI lo ha nominato vescovo di Porto.

Il 18 maggio 2013 Papa Francesco lo ha nominato Patriarca di Lisbona.

Dal 19 giugno 2013 è presidente della Conferenza Episcopale del Portogallo, dopo esserne stato vice-presidente. Nell'ambito della medesima Conferenza ha svolto l'incarico di presidente della Commissione Episcopale per la Cultura, i Beni Culturali e le Comunicazioni Sociali.

Cardinalato

Il 4 gennaio 2015, dopo l'angelus domenicale, papa Francesco annunciò la sua volontà di crearlo cardinale nel concistoro del 14 febbraio 2015[1], in cui gli furonoi conferiti l'anello, la berretta cardinalizia e il titolo cardinalizio di Sant'Antonio in Campo Marzio[2], che furono del suo predecessore sulla Cattedra di Lisbona, il cardinale José Policarpo. Prese possesso della Chiesa di Sant'Antonio in Campo Marzio, chiesa nazionale della comunità portoghese di Roma, in una cerimonia svoltasi il 14 giugno dello stesso anno alle ore 17[3].

Il successivo 13 aprile fu nominato membro della Congregazione per il Clero e del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali[4].

Dal 4 al 25 ottobre 2015 prese parte, dopo essere stato eletto dalla Conferenza Episcopale del Portogallo, alla XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi che si è tenuta nella Città del Vaticano[5].

Il 10 agosto 2023 papa Francesco ha accolto la sua rinuncia al governo pastorale del Patriarca di Lisbona.[6]

Onorificenze

Gran Priore per il Portogallo e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - nastrino per uniforme ordinaria Gran Priore per il Portogallo e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Onorificenze portoghesi

Gran Croce dell'Ordine del Cristo - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine del Cristo
— 11 maggio 2010

Onorificenze straniere

Gran croce pro piis meritis melitensi (SMOM) - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce pro piis meritis melitensi (SMOM)
— 12 dicembre 2012

Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Pinhel Successore: BishopCoA PioM.svg
Hugo Mark Gerbermann, M.M. 6 novembre 1999 - 22 febbraio 2007 Guillermo Martín Abanto Guzmán I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Hugo Mark Gerbermann, M.M. {{{data}}} Guillermo Martín Abanto Guzmán
Predecessore: Vescovo di Porto Successore: BishopCoA PioM.svg
Armindo Lopes Coelho 22 febbraio 2007 - 18 maggio 2013 António Francisco dos Santos I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Armindo Lopes Coelho {{{data}}} António Francisco dos Santos
Predecessore: Vice-presidente della Conferenza Episcopale del Portogallo Successore: Mitra heráldica.svg
António Augusto dos Santos Marto 3 maggio 2011 - 19 giugno 2013 António Augusto dos Santos Marto I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
António Augusto dos Santos Marto {{{data}}} António Augusto dos Santos Marto
Predecessore: Patriarca di Lisbona Successore: PatriarchNonCardinal PioM.svg
José da Cruz Policarpo 18 maggio 2013 - 10 agosto 2023 Rui Manuel Sousa Valério I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
José da Cruz Policarpo {{{data}}} Rui Manuel Sousa Valério
Predecessore: Cardinale presbitero di Sant'Antonio in Campo Marzio Successore: Kardinalcoa.png
José da Cruz Policarpo dal 14 febbraio 2015 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
José da Cruz Policarpo {{{data}}} in carica
Voci correlate
Collegamenti esterni