Guerino Grimaldi

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Guerino Grimaldi
Arcbishop.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

GrimaldiGuerino.jpg

Mons. Guerino Grimaldi
'
Titolo
Incarichi attuali
Età alla morte 75 anni
Nascita Casali di Roccapiemonte
11 settembre 1916
Morte Salerno
12 aprile 1992
Sepoltura Cimitero di Casali (SA)
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 13 luglio 1941 dall'Arcivescovo Nicola Monterisi
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 2 febbraio 1968 da Paolo VI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 21 aprile 1968 dal cardinale arcivescovo Carlo Confalonieri
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 20 ottobre 1984 da Giovanni Paolo II
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Presbiteri Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Guerino Grimaldi (Casali di Roccapiemonte, 11 settembre 1916; † Salerno, 12 aprile 1992) è stato un arcivescovo italiano.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Mons. Guerino Grimaldi nacque a Casali di Roccapiemonte nell'arcidiocesi di Salerno l’11 settembre 1916. Fu battezzato nello stesso giorno coi nomi di Guerino e Luigi nella sua "Parrocchia di Santa Maria delle Grazie". Dopo aver frequentato il ginnasio nella "Badia Benedettina di Cava de’ Tirreni", entrò nel Seminario regionale "Pio XI" di Salerno per gli studi liceali. Compì gli studi teologici nella facoltà di teologia di Posillipo a Napoli. Fu ordinato sacerdote il 13 luglio 1941 da mons. Nicola Monterisi, arcivescovo di Salerno. Insegnò Lettere presso il "Seminario arcivescovile di Salerno" e Religione al Liceo Scientifico e all’Istituto Magistrale di Salerno. Svolse il ministero sacerdotale a Salerno, prima nella parrocchia di Santa Maria delle Grazie, e poi come parroco di "San Pietro in Camerellis" dal 15 agosto 1946 fino al 1968.

Il ministero episcopale

Il 2 febbraio 1968 fu nominato vescovo titolare di Salpi da Paolo VI. Ricevette la consacrazione episcopale il 21 aprile 1968 dal cardinale Carlo Confalonieri Prefetto della Congregazione per i Vescovi, assistito da mons. Demetrio Moscato di cui fu Vescovo ausiliare e mons. Federico Pezzullo Vescovo di Policastro. Il 22 ottobre 1968, alla morte di mons. Moscato, fu vicario capitolare e resse la diocesi fino alla venuta di mons. Gaetano Pollio, del quale fu ausiliare e vicario generale. Il 19 marzo 1971 fu nominato vescovo di Nola e Amministratore Apostolico della diocesi di Acerra. Tornò a Salerno il 2 luglio 1982 come Vescovo coadiutore. Il 20 ottobre 1984, in seguito alle dimissioni di Mons. Pollio, divenne Arcivescovo metropolita di Salerno, vescovo di Campagna e Amministratore Apostolico di Acerno. Dal 7 luglio 1986 fu Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno.

La morte

Morì a 75 anni il 12 aprile1992. Le solenni esequie furono celebrate dal Cardinale Michele Giordano nella "Cattedrale di Salerno" il 14 aprile seguente. Le spoglie mortali di mons. Grimaldi per sua espressa volontà, furono portate a Casali per essere tumulate nella tomba di famiglia.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Salpi Successore: BishopCoA PioM.svg
- 2 febbraio 1968 - 19 marzo 1971 Andrè Charles Collini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Andrè Charles Collini
Predecessore: Vescovo di Nola Successore: BishopCoA PioM.svg
Adolfo Binni 19 marzo 1971 - 2 luglio 1982 Giuseppe Costanzo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Adolfo Binni {{{data}}} Giuseppe Costanzo
Predecessore: Vescovo coadiutore di Salerno Successore: BishopCoA PioM.svg
Gaetano Pollio
(Arcivescovo)
2 luglio 1982 - 20 ottobre 1984 se stesso come arcivescovo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Gaetano Pollio
(Arcivescovo)
{{{data}}} se stesso come arcivescovo
Predecessore: Arcivescovo di Salerno Successore: BishopCoA PioM.svg
se stesso come coadiutore 20 ottobre 1984 - 30 settembre 1986 - I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
se stesso come coadiutore {{{data}}} -
Predecessore: Vescovo di Campagna Successore: BishopCoA PioM.svg
Gaetano Pollio 20 ottobre 1984 - 30 settembre 1986 - I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Gaetano Pollio {{{data}}} -
Predecessore: Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno Successore: BishopCoA PioM.svg
- 30 settembre 198612 aprile 1992 Gerardo Pierro I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Gerardo Pierro
Note
Collegamenti esterni

Don Marcello Stanzione, In ricordo di mons. Grimaldi che mi ordinò Prete online

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.