Luigi Renzo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Luigi Renzo
Stemma mons. renzo.jpg
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Mons renzo.JPG

{{{didascalia}}}
In caritate spes
Titolo
Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea
Età attuale 72 anni
Nascita Campana
28 giugno 1947
Morte
Sepoltura
Appartenenza Arcidiocesi di Rossano-Cariati
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 8 agosto 1971
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 28 giugno 2007 da Benedetto XVI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile Rossano, 8 agosto 2007 dal mons. Santo Marcianò
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
Scheda nel sito della CEI
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Luigi Renzo (Campana, 28 giugno 1947) è l'attuale vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea.

Vita

Studi

Ha frequentato il Seminario Arcivescovile "San Luigi Gonzaga" di Rossano e, successivamente, il Pontificio Seminario Teologico Regionale "San Pio X" di Catanzaro. Si è laureato in Teologia alla Pontificia Università Lateranense ed in Pedagogia all'Università di Urbino. È stato ordinato sacerdote per l'arcidiocesi di Rossano-Cariati l'8 agosto 1971.

Incarichi pastorali

È stato segretario dell'arcivescovo Antonio Cantisani dal 1972 al 1980, data in cui è diventato parroco di San Nilo. Dal 1981 al 1984 ha anche ricoperto il ruolo di rettore del Seminario Arcivescovile di Rossano e vicario episcopale per la Pastorale. Vicario generale dal 1993 e direttore dell'Ufficio Regionale per i Beni culturali Ecclesiastici dal 1996, nel 1999 è diventato parroco della Cattedrale di Maria Santissima Achiropita di Rossano.

Negli stessi anni è stato anche direttore del periodico diocesano Camminare insieme, insegnante di Religione nelle scuole statali, membro del Consiglio presbiteriale, docente presso il Seminario Maggiore Eparchiale Di Lungro di Cosenza e l'Istituto Pastorale Regionale, direttore del Museo Diocesano d'Arte Sacra di Rossano, rappresentante della "CEC" per i Beni culturali presso la Regione Calabria e consulente ecclesiastico diocesano dell'Unione Giuristi Cattolici.

Si è occupato di studi di storia e cultura locale ed ha vinto vari premi letterari per la poesia e la saggistica; numerose sono le sue pubblicazioni. Collabora con La Gazzetta del Sud e altri periodici. Il 20 novembre 1991 è stato nominato Cappellano di Sua Santità.

Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea

Il 28 giugno 2007 papa Benedetto XVI lo ha eletto vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea. L'8 agosto 2007 è stato consacrato dall'arcivescovo Santo Marcianò nella Cattedrale di Rossano. Ha preso possesso canonico della diocesi l'8 settembre 2007: è il sessantunesimo vescovo della diocesi.

Stemma episcopale

La colomba bianca, simbolo dello Spirito Santo, vuole rappresentare lo spazio infinito in cui celebrare ed incarnare l'Amore, seme della Speranza. La stella indica la Santissima Madre di Dio, faro sicuro del suo cammino di cristiano, di sacerdote ed ora di vescovo. Il Vangelo aperto indica la sua adesione all'insegnamento di Cristo: la scelta della vita consacrata, infatti, qualifica la sua adesione definitive alla Parola che lo ha cercato, preso e cambiato. Il color rosso-porpora è risonanza del Codex Purpureus di Rossano, dove il suo sacerdozio ha trovato spazio e motivi per esperimentare la carità pastorale. La campana richiama il suo paese natale.

Il tutto è inquartato nella Croce come richiamo permanente sia al vissuto concreto sia al gesto del dono totale di Cristo, modello necessario per ogni servizio ecclesiale[1].

Onorificenze

Grand'Ufficiale dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme
— Reggio Calabria 17 marzo 2012

Genealogia episcopale e successione apostolica

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea Successore: Stemma vescovo.png
Domenico Tarcisio Cortese dal 28 giugno 2007 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Domenico Tarcisio Cortese {{{data}}} in carica
Note
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.