Mario Enrico Delpini

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Mario Enrico Delpini
Coat of arms of Mario Enrico Delpini.svg
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Delpini biografia.jpg

Monsignor Mario Delpini
Plena est terra gloria eius
Titolo
Incarichi attuali
Arcivescovo metropolita di Milano
Età attuale 69 anni
Nascita Gallarate
29 luglio 1951
Morte
Sepoltura
Appartenenza Arcidiocesi di Milano
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 7 giugno 1975 da card. arc. Giovanni Umberto Colombo
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 13 luglio 2007 da Benedetto XVI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 23 settembre 2007 dal card. arc. Dionigi Tettamanzi
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 7 luglio 2017 da Francesco
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
Scheda nel sito della CEI
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Mario Enrico Delpini (Gallarate, 29 luglio 1951) è un rettore italiano, dal 7 luglio 2017 arcivescovo metropolita di Milano.

Biografia

Formazione e ministero sacerdotale

Nacque a Gallarate (Varese) il 29 luglio 1951 da Antonio Delpini e Rosa, terzo di sei figli. Crebbee a Jerago con Orago, nella parrocchia san Giorgio di Jerago, frequentando le scuole del paese fino alla quinta elementare. Frequentò le scuole medie e i due anni del ginnasio nella scuola statale di Arona, risiedendo nel Collegio De Filippi.

Entrò nel Seminario dell'Arcidiocesi di Milano nella sede di Venegono Inferiore (Varese), nell'ottobre 1967, per frequentare la I liceo classico. Qui completò il percorso ordinario di preparazione e discernimento fino all'ammissione all'ordinazione presbiterale.

Fu ordinato presbitero dal cardinale Giovanni Colombo, arcivescovo di Milano, il 7 giugno 1975.

Dal 1975 al 1987 insegnò nel seminario minore dell'Arcidiocesi di Milano, prima a Seveso e poi a Venegono Inferiore. In questi anni conseguì la laurea in Lettere presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, la licenza in Teologia presso la Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale, con sede in Milano, il diploma in Scienze Teologiche e Patristiche presso l'Istituto Patristico "Augustinianum" di Roma.

Dal 1987 al 1989 fu a Roma studente presso il Seminario Lombardo.

Nel 1989 il cardinale Carlo Maria Martini lo nomina rettore del Seminario Minore e nel 1993 rettore del Quadriennio Teologico. Nel 2000 fu nominato Rettore maggiore dei Seminari di Milano. Contemporaneamente insegnò Patrologia in Seminario, che è sezione parallela della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale.

Dal 2000 al 2006 svolse l'ufficio di Consulente del Consiglio Episcopale Milanese, di Delegato arcivescovile per le vocazioni e i ministeri ordinati e di Rettore Maggiore del Seminario arcivescovile di Milano.

Fu Canonico onorario del Capitolo Maggiore della Basilica Metropolitana e Membro del Consiglio Presbiterale.

Nel 2006 fu nominato Vicario episcopale della Zona Pastorale VI di Melegnano, lasciando gli incarichi ricoperti in Seminario.

Ministero episcopale

Eletto vescovo titolare di Stefaniaco e vescovo ausiliare di Milano il 13 luglio 2007 da papa Benedetto XVI, fu consacrato dal cardinale Dionigi Tettamanzi nel Duomo di Milano il 23 settembre successivo. Il suo motto è Plena est terra gloria eius.

Già Rettore maggiore del Seminario arcivescovile di Milano e Vicario episcopale, nel 2012 fu nominato Vicario generale dal cardinale Angelo Scola.

Nell'ambito della Conferenza Episcopale Lombarda ricoprì, dal 2007 al 2016, l'incarico di segretario. Nell'ambito della Conferenza Episcopale Italiana è stato membro della Commissione per il Clero e la Vita Consacrata.

Il 21 settembre 2014 il cardinale Scola lo nomina Vicario episcopale per la formazione permanente del clero.

Il 7 luglio 2017 papa Francesco lo ha nominato arcivescovo metropolita di Milano, succedendo al cardinale Angelo Scola, dimessosi per raggiunti limiti di età. Il 9 settembre ha preso possesso dell'arcidiocesi, mentre ha fatto il suo ingresso il seguente 24 settembre.

Il cardinale Scola, dal 7 luglio 2017 ha assunto l'incarico di Amministratore apostolico dell'arcidiocesi fino alla presa di possesso della sede da parte del nuovo Arcivescovo e di Arcivescovo emerito.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Stefaniaco Successore: BishopCoA PioM.svg
Luis Robles Díaz 13 luglio 2007 - 7 luglio 2017 sede vacante I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luis Robles Díaz {{{data}}} sede vacante
Predecessore: Segretario generale della Conferenza Episcopale Lombarda Successore: Mitra heráldica.svg
Angelo Mascheroni 2007 - 2016 Giuseppe Scotti I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Angelo Mascheroni {{{data}}} Giuseppe Scotti
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Milano Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Angelo Scola dal 7 luglio 2017 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Angelo Scola {{{data}}} in carica
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.