Santa Maria di Betania

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Santa Maria di Betania
Personaggio del Nuovo Testamento
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
Santa
Discepola di Gesù e sorella di Lazzaro e di Marta

GBR Edimburgo NationalGallery J.Vermeer GesùcasaMarta+MariaBetania 1655ca.jpg

Jan Vermeer, Gesù Cristo nella casa di Marta e Maria di Betania (1655 ca.), olio su tela
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte anni
Nascita Betania
I secolo ca.
Morte I secolo ca.
Sepoltura
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Appartenenza
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Arcivescovo dal {{{elevato}}}
Patriarca dal {{{patriarca}}}
Arcieparca dal {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerata da Tutte le chiese che ammettono il culto dei santi
Venerabile il [[]]
Beatificazione [[]]
Canonizzazione [[]]
Ricorrenza 29 luglio
Altre ricorrenze
Santuario principale
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrona di
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 29 luglio, n. 2:
« Commemorazione dei santi Lazzaro, fratello di santa Marta, che il Signore pianse morto e risuscitò, e di Maria, sua sorella, che, mentre Marta era indaffarata nei suoi molteplici servizi, seduta ai piedi del Signore ascoltava la sua parola. »
Santa Maria di Betania (Betania, I secolo ca. ca.) è un personaggio del Nuovo Testamento, discepola ebrea di Gesù, sorella di Marta e Lazzaro; la famiglia viveva nel villaggio di Betania, vicino a Gerusalemme.

Riferimenti biblici

Maria di Betania è citata in tre occasioni:

  • Nell'episodio di Marta e Maria: le due sorelle accolgono Gesù in casa, ma mentre Marta si occupa delle faccende domestiche, Maria si siede ad ascoltare la parola di Gesù. Al lamento di Marta, Gesù rimarca che "Maria si è scelta la parte migliore, che non le sarà tolta" (Lc 10,38-42).
  • Nella risurrezione di Lazzaro: Maria, quando si incontra con Gesù, si rivolge a lui chiamandolo Signore, e affermando che, se fosse stato presente, Lazzaro non sarebbe morto (Gv 11,1-46).
  • In occasione di una cena a casa sua, Maria cosparge i piedi di Gesù con un unguento molto prezioso e li asciuga con i propri capelli, suscitando le rimostranze di Giuda Iscariota; ma Gesù legge il gesto di Maria come un preannunzio dell'unzione del suo cadavere (Gv 19,38-40)[1] (Gv 12,1-8).

L'ultimo episodio ha fatto sì che Maria sia stata erroneamente identificata da alcuni con la prostituta che compie un analogo gesto (Lc 7,36-50); (Gesù tuttavia vi da un significato diverso), e quindi con Maria Maddalena, citata subito dopo (Lc 8,1-3)[2].

Note
  1. Il fatto è riportato anche in Mt 26,6-13 e in Mc 14,3-9, senza però nominare Maria, e situando la cena in casa di Simone il lebbroso.
  2. Anche l'identificazione di Maria Maddalena con la prostituta, seppur tradizionale, è frutto di una lettura errata. Si tratta, infatti, di tre persone diverse: l'anonima peccatrice, Maria Maddalena e Maria di Betania.
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.