John Olorunfemi Onaiyekan

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
John Olorunfemi Onaiyekan
Coat.Onaiyekan.svg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

John Olorunfemi Onaiyekan.JPG

Fiat voluntas tua
Titolo cardinalizio
Cardinale presbitero di San Saturnino
Età attuale 76 anni
Nascita Kabba
29 gennaio 1944
Morte
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Lokoja
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 3 agosto 1969 da mons. Auguste Delisle
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 10 settembre 1982 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Roma, 6 gennaio 1983 dal papa Giovanni Paolo II
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 26 marzo 1994
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
24 novembre 2012 da Benedetto XVI (vedi)
Cardinale elettore Fino al 29 gennaio 2024
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Scheda su santiebeati.it

John Olorunfemi Onaiyekan (Kabba, 29 gennaio 1944) è un cardinale e arcivescovo nigeriano.

Biografia

Formazione e presbiterato

Ha studiato alla Saint Mary's Catholic School di Kabba, nello Stato nigeriano di Kogi e alla Mount Saint Michael's Secondary School di Aliade, nello Stato di Benue, anch'esso in Nigeria. Entrato nel 1963 al Saints Peter and Paul Major Seminary di Bodija, nell'arcidiocesi di Ibadan, dopo due anni si è trasferito a Roma. Qui, nel 1969, ha completato gli studi presso il Pontificio Collegio Urbano della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli.

Il 3 agosto 1969 è stato ordinato presbitero da mons. Auguste Delisle, vescovo di Lokoja. Dopo aver insegnato al Saint Kizito's College di Isanlu, è stato rettore del Saint Clement Junior Seminary a Lokoja. Nel 1973 ha conseguito la licenza in Sacra Scrittura al Pontificio Istituto Biblico e, sei anni dopo, il dottorato in teologia biblica alla Pontificia Università Urbaniana. Nel 1977 vice-rettore e, due anni dopo, rettore del Saints Peter and Paul Major Seminary.

Nel 1980 è stato nominato, per cinque anni, membro della Commissione Teologica Internazionale e della Commissione internazionale per il dialogo cattolico-metodista, dove è invece rimasto fino al 1991.

Episcopato

Il 10 settembre 1982 è stato eletto da papa Giovanni Paolo II vescovo titolare di Tunusuda e ausiliare di Ilorin. Il Pontefice stesso gli ha conferito la consacrazione episcopale il 6 gennaio successivo nella Basilica di San Pietro in Vaticano, co-consacranti gli arcivescovi Martínez Somalo e Duraisamy Simon Lourdusamy. Il 20 ottobre 1984 è stato nominato vescovo di Ilorin.

Dopo sei anni, il 7 luglio 1990 è stato nominato vescovo coadiutore di Abuja. Il 28 settembre 1992 è succeduto nella stessa sede al cardinale Dominic Ignatius Ekandem. Il 26 marzo 1994, in seguito all'elevazione di Abuja a sede metropolitana, ne è divenuto primo Arcivescovo. Nello stesso anno è stato eletto vicepresidente della Conferenza episcopale nazionaleNel frattempo, dal 1991 al 2006, è stato annoverato nella Commissione "Faith and Order" del Consiglio mondiale delle Chiese.

Il 26 marzo 1994, in seguito all'elevazione di Abuja al rango di sede metropolitana, mons. Onaiyekanne ne è divenuto il primo arcivescovo. Nello stesso anno è stato eletto vicepresidente della Conferenza episcopale nigeriana, della quale, dal 2000 al 2006, è stato poi presidente.

Nel marzo 1998 ha accolto Giovanni Paolo II durante la sua visita apostolica in Nigeria. Mons. Onaiyekanne ha avuto un ruolo importante all'interno dell'episcopato africano: dal 2001 al 2009 è stato presidente dell'Associazione delle Conferenze episcopali dell'Africa occidentale anglofona e, dal 2000 al 2007, del Simposio delle Conferenze episcopali di Africa e Madagascar.

È tutt'oggi impegnato nel dialogo ecumenico e interreligioso, anche a fronte del dilagare delle violenze contro i cristiani in Nigeria.

Cardinalato

Papa Benedetto XVI lo ha creato cardinale presbitero di San Saturnino nel concistoro del 24 novembre 2012.

È attualmente membro della Congregazione per la Dottrina della Fede e del comitato di presidenza del Pontificio Consiglio per la Famiglia. Inoltre, dal marzo 2013 è amministratore apostolico di Ahiara.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Tunusuda Successore: BishopCoA PioM.svg
Concordio Maria Sarte 10 settembre 1982 - 20 ottobre 1984 Germano Grachane, C.M. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Concordio Maria Sarte {{{data}}} Germano Grachane, C.M.
Predecessore: Vescovo di Ilorin Successore: 651px-BishopCoA PioM.svg.png
William Mahony 20 ottobre 1984-7 luglio 1990 nominato amministratore apostolico I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
William Mahony {{{data}}} nominato amministratore apostolico
Predecessore: Amministratore apostolico di Ilorin Successore: 651px-BishopCoA PioM.svg.png
già vescovo 7 luglio 1990-6 marzo 1992 Ayo-Maria Atoyebi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
già vescovo {{{data}}} Ayo-Maria Atoyebi
Predecessore: Vescovo di Abuja Successore: 651px-BishopCoA PioM.svg.png
Dominic Ignatius Ekandem 28 settembre 1992-26 marzo 1994 promosso arcivescovo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Dominic Ignatius Ekandem {{{data}}} promosso arcivescovo
Predecessore: Arcivescovo di Abuja Successore: Stemma arcivescovo.png
già vescovo dal 26 marzo 1994 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
già vescovo {{{data}}} in carica
Predecessore: Presidente della Conferenza episcopale nigeriana Successore: Stemma arcivescovo.png
Albert Kanene Obiefuna 2000 - 2006 Felix Alaba Adeosin Job I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Albert Kanene Obiefuna {{{data}}} Felix Alaba Adeosin Job
Predecessore: Presidente della Associazione delle Conferenze episcopali dell'Africa occidentale anglofona Successore: Stemma arcivescovo.png
Peter Kwasi Sarpong 2001-1º settembre]] 2009 - I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Peter Kwasi Sarpong {{{data}}} -
Predecessore: Presidente del Simposio delle Conferenze Episcopali di Africa e Madagascar (S.E.C.A.M) Successore: Stemma arcivescovo.png
Laurent Monsengwo Pasinya novembre 2003 - giugno 2007 Polycarp Pengo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Laurent Monsengwo Pasinya {{{data}}} Polycarp Pengo
Predecessore: Cardinale presbitero di San Saturnino Successore: Stemma Cardinale.png
Rodolfo Quezada Toruño dal 24 novembre 2012 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Rodolfo Quezada Toruño {{{data}}} in carica
Predecessore: Amministratore apostolico di Ahiara Successore: 651px-BishopCoA PioM.svg.png
Peter Ebere Okpaleke dal 3 luglio 2013 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Peter Ebere Okpaleke {{{data}}} in carica
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.