Matteo Maria Zuppi

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Matteo Maria Zuppi
Coat of arms of Matteo Maria Zuppi.pmg.png
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Zuppi.jpg

{{{didascalia}}}
Gaudium Domini fortitudo vestra
Titolo cardinalizio
Cardinale presbitero di Sant'Egidio
Incarichi attuali
Età attuale 64 anni
Nascita Roma
11 ottobre 1955
Morte
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale Palestrina, 9 maggio 1981 dal vescovo Renato Spallanzani
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 31 gennaio 2012 da Benedetto XVI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile basilica di San Giovanni in Laterano, 14 aprile 2012 dal card. arc. Agostino Vallini
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 27 ottobre 2015 da Francesco
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
5 ottobre 2019 da Francesco (vedi)
Cardinale elettore Fino all'11 ottobre 2035
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Scheda nel sito della CEI
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Matteo Maria Zuppi (Roma, 11 ottobre 1955) è un cardinale e arcivescovo italiano.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Matteo Maria Zuppi nacque a Roma l'11 ottobre 1955 da Enrico e Carla Fumagalli, nipote del cardinale Carlo Confalonieri. Il padre era un cattolico impegnato, cresciuto sotto la guida spirituale di don Pirro Scavizzi nella FUCI di Mons. Montini, prima a Roma e poi a Milano all'Università Cattolica del Sacro Cuore, infine direttore di «L'Osservatore della Domenica», il supplemento domenicale di «L'Osservatore Romano», dal 1946 al 1979.[1]

Entrato nel Seminario di Palestrina, frequentò i corsi di preparazione al sacerdozio presso la Pontificia Università Lateranense, conseguendo il Baccellierato in Teologia. Si laureò, inoltre, in Lettere e Filosofia all'Università di Roma, con una tesi in Storia del Cristianesimo.

Fu ordinato presbitero per la diocesi di Palestrina il 9 maggio 1981 dal vescovo Renato Spallanzani. Dal 1983 al 2012 divenne rettore della Chiesa di Santa Croce alla Lungara e membro del Consiglio presbiterale dal 1995 al 2012. Nel 1981 fu nominato vice parroco della Basilica di Santa Maria in Trastevere, ruolo che ricoprì fino al 2000 quando ne divenne parroco fino al 2010. Nel 2006 fu insignito del titolo di Cappellano di Sua Santità ed Assistente ecclesiastico generale della Comunità di Sant'Egidio fino al 2012, quando venne trasferito nella periferia romana a Torre Angela, nella parrocchia dei Santi Simone Giuda Taddeo, una delle più popolose della diocesi di Roma. Dal 2005 al 2010 fu Prefetto della III Prefettura di Roma, dal 2011 al 2012 Prefetto della XVII Prefettura di Roma.

Il ministero episcopale

Il 31 gennaio 2012 fu nominato da Benedetto XVI vescovo titolare di Villanova e vescovo ausiliare della Diocesi di Roma, ricevendo la consacrazione episcopale il 14 aprile dello stesso anno dal cardinale Agostino Vallini. Il 27 ottobre 2015 venne nominato nuovo arcivescovo di Bologna da papa Francesco.

Cardinalato

Durante l'Angelus del 1º settembre 2019 papa Francesco ne annuncia la creazione a cardinale nel concistoro del 5 ottobre.

Immagine del concistoro del 5 ottobre 2019.

Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Genealogia episcopale.

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Villanova Successore: BishopCoA PioM.svg
Anthony Francis Mestice 31 gennaio 2012-27 ottobre 2015 Mirosław Milewski I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Anthony Francis Mestice {{{data}}} Mirosław Milewski
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Bologna Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Carlo Caffarra dal 27 ottobre 2015 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Carlo Caffarra {{{data}}} in carica
Predecessore: Gran priore per l'Emilia dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Successore: Croix de l Ordre du Saint-Sepulcre.svg
Carlo Caffarra dal 27 ottobre 2015 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Carlo Caffarra {{{data}}} in carica
Predecessore: Gran cancelliere della Facoltà teologica dell'Emilia-Romagna Successore: Emblem Holy See.svg
Carlo Caffarra dal 27 ottobre 2015 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Carlo Caffarra {{{data}}} in carica
Predecessore: Presidente della Conferenza Episcopale dell'Emilia-Romagna Successore: Mitra heráldica.svg
Carlo Caffarra dall'11 gennaio 2016 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Carlo Caffarra {{{data}}} in carica
Predecessore: Cardinale presbitero di Sant'Egidio Successore: CardinalCoA PioM.svg
- dal 5 ottobre 2019 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} in carica
Note
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.