Julio Terrazas Sandoval

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Julio Terrazas Sandoval, C.SS.R.
Terrazasstemma.JPG
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Imagee001.jpg

{{{didascalia}}}
Servidor de todos
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 79 anni
Nascita Vallegrande
7 marzo 1936
Morte Santa Cruz de la Sierra
9 dicembre 2015
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa 1957
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 29 luglio 1962 dal vescovo Bernardo Leonardo Fey Schneider
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 15 aprile 1978 da Paolo VI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 8 giugno 1978 dal cardinale José Clemente Maurer
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 6 febbraio 1991
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
21 febbraio 2001 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Julio Terrazas Sandoval (Vallegrande, 7 marzo 1936; † Santa Cruz de la Sierra, 9 dicembre 2015) è stato un cardinale boliviano. Arcivescovo emerito di Santa Cruz de la Sierra, fu creato cardinale da papa Giovanni Paolo II.


Biografia

Fece gli studi elementari e secondari nella sua città natale. Entrò nel Seminario dei Redentoristi a San Bernardo, in Cile, nel 1952. Fece il noviziato a Salta, in Argentina, nel 1956 e vi emise la professione religiosa nel 1957.

Frequentò gli studi di filosofia e di teologia nell'Istituto dei Redentoristi a Cordoba, in Argentina. Fu ordinato sacerdote il 29 luglio 1962. In seguito completò gli studi superiori di pastorale sociale in Francia.

Esercitò l'ufficio di Superiore della comunità redentorista di Vallegrande e fu anche Vicario foraneo fino al 1978.

Fu nominato Vescovo titolare di Apisa maggiore e ausiliare dell'Arcidiocesi di La Paz il 15 aprile 1978 e ricevette l'ordinazione episcopale l'8 giugno del medesimo anno. Per parecchi anni esercitò l'ufficio di Presidente della Commissione Episcopale per i Laici della Consiglio episcopale latinoamericano (C.E.L.A.M.).

Fu promosso alla sede vescovile di Oruro il 9 gennaio 1982 e prese possesso della diocesi il 25 marzo dello stesso anno.

Partecipò ai Sinodi dei Vescovi del 1980, del 1985, del 1987 e del 1997. Nel 1992 ha partecipato alla IV Conferenza Generale dell'Episcopato Latinoamericano, a Santo Domingo.

Nel 1985 venne eletto Presidente della Conferenza Episcopale Boliviana. Nel 1988 è stato rieletto. Successivamente è stato, in diverse tappe, Vice Presidente e Presidente della medesima Conferenza Episcopale.

Come Presidente della Conferenza Episcopale Boliviana ha pure partecipato alle Assemblee Ordinarie della (CELAM).

Il 6 febbraio 1991 è stato nominato Arcivescovo di Santa Cruz de la Sierra.

Da Giovanni Paolo II è stato creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 febbraio 2001, del Titolo di San Giovanni Battista de' Rossi.

Fu membro del Pontificio Consiglio per i Laici e della Pontificia Commissione per l'America Latina.

Papa Francesco accettò la sua rinuncia al governo pastorale dell'arcidiocesi di Santa Cruz de la Sierra per raggiunti limiti di età il 25 maggio 2013. Morì a Santa Cruz de la Sierra il 9 dicembre 2015.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Apisa Maggiore Successore: BishopCoA PioM.svg
Lorenzo Miccheli Filippetti, O.S.A. 15 aprile 1978 - 9 gennaio 1982 Josephus Tethool, M.S.C. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Lorenzo Miccheli Filippetti, O.S.A. {{{data}}} Josephus Tethool, M.S.C.
Predecessore: Vescovo di Oruro Successore: BishopCoA PioM.svg
René Fernández Apaza 9 gennaio 1982 - 6 febbraio 1991 Braulio Sáez Garcia, O.C.D. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
René Fernández Apaza {{{data}}} Braulio Sáez Garcia, O.C.D.
Predecessore: Presidente della Conferenza Episcopale della Bolivia Successore: Mitra heráldica.svg
Luis Aníbal Rodríguez Pardo 1985 - 1991 Edmundo Luis Flavio Abastoflor Montero I

Edmundo Luis Flavio Abastoflor Montero 1997 - dicembre 2012 Oscar Omar Aparicio Céspedes II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luis Aníbal Rodríguez Pardo {{{data}}} Edmundo Luis Flavio Abastoflor Montero
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Santa Cruz de la Sierra Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Luis Aníbal Rodríguez Pardo 6 febbraio 1991 - 25 maggio 2013 Sergio Alfredo Gualberti Calandrina I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luis Aníbal Rodríguez Pardo {{{data}}} Sergio Alfredo Gualberti Calandrina
Predecessore: Cardinale presbitero di San Giovanni Battista de' Rossi Successore: CardinalCoA PioM.svg
John Joseph Carberry 21 febbraio 2001 - 9 dicembre 2015 John Ribat, M.S.C. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
John Joseph Carberry {{{data}}} John Ribat, M.S.C.
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.