Franjo Šeper

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Franjo Šeper
Seper0001.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Franjo Šeper.jpg

{{{didascalia}}}
Veritatem facientes in Caritate
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 76 anni
Nascita Osijek
2 ottobre 1905
Morte Roma
30 dicembre 1981
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 22 luglio 1954 da Pio XII
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 21 settembre 1954 dall'arcivescovo Josip Antun Ujcic
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
22 febbraio 1965 da Paolo VI (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Franjo Šeper (Osijek, 2 ottobre 1905; † Roma, 30 dicembre 1981) è stato un cardinale croato. Fu prefetto della Congregazione per la dottrina della fede negli anni seguenti al Concilio Vaticano II.

Tratti biografici

Fu ordinato presbitero il 26 ottobre 1930 a Zagabria.

Il 22 luglio 1954 fu nominato vescovo coadiutore dell'arcivescovo di Zagabria, con il titolo di Filippopoli in Tracia. Ricevette l'ordinazione episcopale il 21 settembre dello stesso anno per l'imposizione delle mani dell'arcivescovo Josip Antun Ujcic. Il 5 marzo 1960 succedette sulla sede di Zagabria al suo predecessore.

Il 3 maggio 1964 ordinò il vescovo Franjo Kuharić, che sarebbe diventato cardinale, e il 24 marzo 1968 il vescovo Luigi Bongianino.

Il 22 febbraio 1965 fu elevato alla porpora cardinalizia con il titolo di cardinale presbitero dei Santi Pietro e Paolo a Via Ostiense. Partecipò all'attività preparatoria del Concilio Vaticano II e fu padre conciliare a tutte le sessioni.

L'8 gennaio 1968 papa Paolo VI lo nominò prefetto della Congregazione per la dottrina della fede. Di fatto lasciò l'arcidiocesi di Zagabria il 20 agosto 1969.

Il 25 novembre 1981 si dimise per sopraggiunti limiti di età divenendo prefetto emerito della Congregazione per la dottrina della fede; morì il 30 dicembre dello stesso anno.

Lavoro nella Congregazione per la dottrina della fede

I principali documenti che la Congregazione pubblicò sotto il suo mandato sono:

La formazione e il ministero sacerdotale

Predecessore: Arcivescovo titolare di Filippopoli di Tracia Successore: Archbishop CoA PioM.svg
Ivan Rafael Rodić, O.F.M. 22 luglio 1954 - 5 marzo 1960 Emile-Arsène Blanchet I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ivan Rafael Rodić, O.F.M. {{{data}}} Emile-Arsène Blanchet
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Zagabria Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Alojzije Stepinac 5 marzo 1960 - 20 agosto 1969 Franjo Kuharic I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Alojzije Stepinac {{{data}}} Franjo Kuharic
Predecessore: Primate di Croazia Successore: PrimateNonCardinal PioM.svg
Alojzije Stepinac 5 marzo 1960 - 20 agosto 1969 Franjo Kuharic I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Alojzije Stepinac {{{data}}} Franjo Kuharic
Predecessore: Cardinale presbitero dei Santi Pietro e Paolo a Via Ostiense Successore: CardinalCoA PioM.svg
- 25 febbraio 1965 - 30 dicembre 1981 Ricardo Jamin Vidal I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Ricardo Jamin Vidal
Predecessore: Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede Successore: Emblem Holy See.svg
Alfredo Ottaviani
(pro-prefetto)
8 gennaio 1968 - 25 novembre 1981 Joseph Ratzinger I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Alfredo Ottaviani
(pro-prefetto)
{{{data}}} Joseph Ratzinger
Predecessore: Presidente della Commissione Teologica Internazionale Successore: Emblem Holy See.svg
- 11 aprile 1969 - 25 novembre 1981 Joseph Ratzinger I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Joseph Ratzinger
Predecessore: Presidente della Pontificia Commissione Biblica Successore: Emblem Holy See.svg
Eugène Tisserant 27 marzo 1971 - 25 novembre 1981 Joseph Ratzinger I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Eugène Tisserant {{{data}}} Joseph Ratzinger
Predecessore: Camerelngo del Collegio Cardinalizio Successore: Emblem Holy See.svg
Ildebrando Antoniutti 12 dicembre 1974 - 24 maggio 1976 Agnelo Rossi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ildebrando Antoniutti {{{data}}} Agnelo Rossi
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.