Domenico Sigalini

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Domenico Sigalini
Stemma domenico sigalini.jpg
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Sigalini.jpg

{{{didascalia}}}
Collaboratori della vostra gioia
Titolo
{{{titolo}}}
Età attuale 77 anni
Nascita Dello
7 giugno 1942
Morte
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Brescia
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 23 aprile 1966
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 24 marzo 2005 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 15 maggio 2005 dal cardinal Camillo Ruini
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
Scheda nel sito della CEI
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Domenico Sigalini (Dello, 7 giugno 1942) è un vescovo e giornalista italiano, Vescovo emerito della sede suburbicaria di Palestrina.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Dopo gli studi liceali e teologici presso il seminario di Brescia, è stato ordinato presbitero il 23 aprile 1966. Nel 1971 si è laureato in matematica presso l'Università di Milano.

Nel periodo trascorso nella sua diocesi natale è stato professore di matematica presso il seminario (dal 1967 al 1991), di cui poi è diventato vice-rettore. Ha ricoperto anche gli incarichi di Vicario cooperatore festivo a Frontignano e Bargnano (dal 1966-1969), di vice-assistente diocesano (dal 1974 al 1980) e poi di assistente dell'Azione Cattolica diocesana (dal 1980 al 1991).

Nel 1991 è stato chiamato a Roma come responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile della CEI. In questo periodo ha partecipato all'organizzazione delle Giornate Mondiali della Gioventù di Denver (1993), Manila (1995), Parigi (1997), Toronto (2002) e soprattutto Roma (2000).

Nel 2001 ha lasciato quell'incarico per ricoprire il ruolo di Vice-assistente Ecclesiastico Generale dell'Azione Cattolica Italiana.

Il ministero episcopale

Nel 2005 ha abbandonato l'incarico in seguito all'elezione episcopale: dal 24 marzo di quell'anno è infatti vescovo di Palestrina.

Il 3 novembre 2007 papa Benedetto XVI lo ha nominato Assistente Ecclesiastico Generale dell'Azione Cattolica Italiana, incarico triennale riconfermato nel novembre 2010. Attualmente è anche presidente della Commissione episcopale per il laicato.

Giornalista pubblicista sulle riviste Orientamenti Pastorali, Settimana, Note di Pastorale Giovanile e nei periodici dell'Azione Cattolica, è anche autore di diverse pubblicazioni.

Il 31 luglio 2017 papa Francesco accoglie la sua rinuncia al governo pastorale della sede suburbicaria di Palestrina per raggiunti limiti d'età.

Opere

Genealogia episcopale e successione apostolica

Successione degli incarichi

Predecessore: Responsabile del Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile Successore: Gmg2000 logo.jpg
1991-2001 Paolo Giulietti I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
{{{data}}} Paolo Giulietti
Predecessore: Vescovo di Palestrina Successore: Stemma vescovo.png
Eduardo Davino 24 marzo 2005 - 31 luglio 2017 Mauro Parmeggiani I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Eduardo Davino {{{data}}} Mauro Parmeggiani
Predecessore: Assistente ecclesiastico generale dell'Azione Cattolica Italiana Successore: AzioneCattolica.png
Francesco Lambiasi 3 novembre 2007 - 5 aprile 2014 Mansueto Bianchi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Francesco Lambiasi {{{data}}} Mansueto Bianchi
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.