Giovanni Ricchiuti

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Giovanni Ricchiuti
Giovanni Ricchiuti's coa.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
ERRORE in "fase canonizz"

Don Giovanni Ricchiuti.jpg

{{{didascalia}}}
Misericordia et Veritas iustitia et pax
Titolo
Incarichi attuali
Vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti
Età attuale 72 anni
Nascita Bisceglie
1 agosto 1948
Morte
Sepoltura
Appartenenza Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale Bisceglie, 9 settembre 1972 da mons. Giuseppe Carata
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 27 luglio 2005 da Benedetto XVI
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile Bisceglie, 8 ottobre 2005 da mons. Francesco Monterisi
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Sito ufficiale o di riferimento
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
[1570 Scheda] nel sito della CEI
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Giovanni Ricchiuti (Bisceglie, 1 agosto 1948) è un arcivescovo italiano.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Ha compiuto la sua formazione e gli studi presso i seminari della sua regione: le medie inferiori in quello di Bisceglie, il liceo e gli studi teologici presso quello di Molfetta. Il 9 settembre 1972 è stato ordinato presbitero da monsignor Giuseppe Carata.

Ha proseguito gli studi a Roma presso il Pontificio Istituto Biblico, dove ha conseguito la licenza in Sacra Scrittura.

Dal 1975 al 1976 è stato vice-rettore del Seminario minore, poi fino al 1979 vicario parrocchiale della Parrocchia della Misericordia a Bisceglie, di cui nel 1980 è stato nominato parroco.

Nel 1994 ha lasciato la parrocchia per assumere l'incarico di rettore del Pontificio Seminario Regionale Pugliese "Pio XI" di Molfetta.

Il ministero episcopale

Il 27 luglio 2005 è stato eletto arcivescovo di Acerenza da papa Benedetto XVI. Ha ricevuto la consacrazione episcopale l'8 ottobre 2005 nella Basilica di San Giuseppe in Bisceglie, per l'imposizione delle mani dell'arcivescovo Francesco Monterisi, co-consacranti gli arcivescovi Giovanni Battista Pichierri e Michele Scandiffio. Ha preso possesso della sua arcidiocesi il 15 ottobre 2005.

Dopo alcuni anni di organizzazione ed allestimento, il 19 giugno 2007 viene inaugurato per sua volontà il Museo Diocesano di Acerenza, per conservare e valorizzare le opere d'arte e gli oggetti liturgici più rilevanti provenienti dalla Cattedrale e da altre chiese del territorio diocesano.

Attualmente è segretario della Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace della Conferenza Episcopale Italiana. In seno alla Conferenza Episcopale della Basilicata è presidente della Commissione Regionale per l'evangelizzazione dei popoli e la cooperazione tra le chiese, per l'ecumenismo e il dialogo.

Il 15 ottobre 2013 diventa pastore della diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti, succedendo a Mario Paciello.

Stemma episcopale

Il cartiglio del suo stemma reca il motto: Misericordia et Veritas iustitia et pax, "La Misericordia e la Verità sono giustizia e pace".

Gli elementi iconografici si ispirano alle parole di Sal 84[83],11:

Genealogia episcopale e successione apostolica

Successione degli incarichi

Predecessore: Arcivescovo di Acerenza Successore: Archbishop CoA PioM.svg
Michele Scandiffio 27 luglio 2005 - 15 ottobre 2013 Francesco Sirufo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Michele Scandiffio {{{data}}} Francesco Sirufo
Predecessore: Vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti
(titolo personale di arcivescovo)
Successore: BishopCoA PioM.svg
Mario Paciello dal 15 ottobre 2013 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Mario Paciello {{{data}}} in carica
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.