San Gregorio di Narek

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
San Gregorio
Monaco
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
Santo
Dottore della Chiesa

Grigor Narekatsi 1.jpg

{{{motto}}}
Titolo
Età alla morte 52 anni
Nascita 951
Morte 1003
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da Chiesa apostolica armena, Chiesa cattolica
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza 27 febbraio
Altre ricorrenze
Santuario principale
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 27 febbraio, n. 6:
« Nel monastero di Narek in Armenia, san Gregorio, monaco, dottore degli Armeni, insigne per la dottrina, gli scritti e la scienza mistica. »

San Gregorio di Narek (in lingua armena: Գրիգոր Նարեկացի; 951; † 1003) è stato un poeta, monaco, teologo filosofo mistico armeno, Dottore della Chiesa.

Biografia

Gregorio di Narek nacque in una famiglia di religiosi e letterati. Suo padre, Khosrov, fu un arcivescovo. Avendo perso sua madre molto presto fu educato da sua cugina, Anania di Narek, fondatrice della scuola e del villaggio. Visse gran parte della sua vita nel monastero di Narek (nella Grande Armenia, attualmente in Turchia) dove insegnava presso la scuola monastica. È uno dei più importanti poeti della letteratura armena.

Opere

Oltre al Libro delle lamentazioni sua opera principale, Gregorio ha lasciato un Commentario sul Cantico dei Cantici di Salomone (977); una Storia della croce d'Aparan, un trattato contro i Tondrakites (Pauliciani); inoltre diversi canti, preghiere e tagher (equivalente armento dei lai). Recenti studi sull'opera del santo poeta dimostrerebbero che era a conoscenza delle opere dell'antichità classica ellenista che furono tradotte in armeno. Sembra probabile la sua erudizione su Platone, Aristotele, Porfirio, Plotino e Filone di Alessandria.

Dottore della Chiesa

Il 21 febbraio 2015 papa Francesco ha confermato la sentenza affermativa della sessione plenaria dei cardinali e vescovi, membri della Congregazione per le cause dei santi, annunciando il conferimento del titolo di dottore della Chiesa a san Gregorio[1]; la proclamazione a dottore della Chiesa è stata conferita da papa Francesco durante la celebrazione nella Basilica di San Pietro il 12 aprile 2015, in occasione del centenario del genocidio degli armeni[2].

Note
  1. San Gregorio di Narek Dottore della Chiesa Universale su press.vatican.va, Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede, 23 febbraio 2015. URL consultato il 23 febbraio 2015
  2. Lettera Apostolica per la proclamazione di San Gregorio di Narek a Dottore della Chiesa su press.vatican.va, Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede, 12 aprile 2015. URL consultato il 12 aprile 2015
Bibliografia
  • La spiritualità armena. Il libro della lamentazione di Gregorio di Narek, trad. e note di B.L. Zekiyan, Introduz. di B.L. Zekiyan e Cl. Gugerotti, Presentazione di D. Barsotti, Ed.ni Studium, Roma 1999
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.