Template:Pagina principale/LiturgiaRA/DPf

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Jump to navigation Jump to search

Questa pagina presenta tutti i template per la liturgia feriale del Tempo Dopo Pentecoste che appaiono nel box liturgia del giorno della pagina principale.

Template da usare

Per preparare questi template si devono usare i template rinchiusi nel cassetto seguente:

Settimana dopo Pentecoste

I lettura e Salmo anno dispari I lettura e Salmo anno pari Alleluia e Vangelo
lunedì modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 21,1-4 : Questa vedova nella sua miseria ha dato tutto quello che aveva per vivere.
modifica
martedì modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Gv 14, 21a. 23b :
    Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama, e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui.
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. 1Pt 2,9a :
    Voi siete stirpe eletta, sacerdozio regale, nazione santa, popolo che Dio si è acquistato.
modifica
mercoledì modifica
  • Vangelo - Mc 12,28a.28d-34 : Qual è il primo di tutti i comandamenti?
    Lo scriba si avvicina a Gesù per porre una domanda sui comandamenti e condivide l'insegnamento di Gesù che unifica in un solo comandamento l'amore di Dio e del prossimo. Chi comprende questo non è lontano dal Regno di Dio.
modifica
modifica
giovedì modifica
modifica
modifica
venerdì modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Gv 14,16 :
    Io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre.
modifica
  • Vangelo - Lc 6, 12-16 : Il Signore Gesù se ne andò sul monte, chiamò a sé i suoi discepoli e scelse i Dodici.
modifica
Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno I Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno II
sabato modifica
  • Vangelo - Lc 21, 1-4 : Questa vedova nella sua miseria ha gettato tutto quello che aveva per vivere.
    Gesù loda l'amore a Dio della donna che dona nel Tempio tutto quanto ha per vivere.
modifica

I settimana

I lettura e Salmo anno dispari I lettura e Salmo anno pari Alleluia e Vangelo
lunedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 4, 14-16. 22-24 : Nella sinagoga di Nazaret Gesù, leggendo il brano di Isaia 61,1-2 , si autoproclama consacrato del Signore, suscitando la meraviglia dei suoi compaesani.
    Nessun profeta è bene accetto nella sua patria. Gesù si presenta come annunciatore di libertà, colui che è venuto a compiere le Scritture e portare a compimento il piano di Dio, ma il popolo non gli crede e pieno di sdegno lo scaccia dalla città.
martedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 4, 25-30 : Gesù come Elia ed Eliseo è mandato non per i soli Giudei.
    Nella sinagoga di Nazaret Gesù commenta il detto "nessuno è profeta in patria" ricordando l'episodio di Naaman, straniero, unico guarito da Dio nei suoi tempi, e quello della vedova di Sarepta, l'unica del suo tempo a cui fu inviato il profeta Elia; ciò provoca la reazione sdegnata dei suoi compaesani, che tentano di ucciderlo.
mercoledì modifica
modifica
modifica
giovedì modifica

Template:Pagina principale/LiturgiaRA/DP 1 giovedì I

modifica

Template:Pagina principale/LiturgiaRA/DP 1 giovedì II

modifica

Template:Pagina principale/LiturgiaRA/DP 1 giovedì V

venerdì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 4, 42-44 : È necessario che io annunci la buona notizia del regno di Dio anche alle altre città; per questo sono stato mandato.
    A Cafarnao Gesù guarisce la suocera di Pietro e compie molte altre guarigioni ed esorcismi; al mattino presto prega in un luogo solitario, e prende la decisione di andare a svolgere il suo ministero anche nelle altre città.
Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno I Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno II
sabato modifica
modifica

II settimana

I lettura e Salmo anno dispari I lettura e Salmo anno pari Alleluia e Vangelo
lunedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 5, 1-6 : Gesù insegna dalla barca di Simone, che ha lanciato le reti tutta la notte senza prendere nulla; sull'invito del Maestro si decide però a prendere il largo e la pesca è abbondantissima; Gesù lo fa pescatore di uomini.
martedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 5, 12-16 :
    Un lebbroso chiede a Gesù di guarirlo; egli lo guarisce, gli ingiunge il silenzio, e lo manda dal sacerdote per attestare la guarigione e perché serva di testimonianza per i giudei; la fama di Gesù cresce.
mercoledì modifica
modifica
modifica
giovedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 5, 36-38 :
    La parabola del vestito nuovo e degli otri nuovi ha come sfondo il mormorio dei religiosi del tempo. La loro vita era come un vestito vecchio ormai lacero e le loro vedute erano tanto logore, che non potevano essere "rammendate". Era, perciò, necessario rinnovare la mente ed il cuore. I farisei sarebbero stati disposti a tanto?
  • Dopo il Vangelo - cfr. Sal 68, 6b. 7a. 36b :
    Dio regna nel suo santuario. Egli, che ci raccoglie nella sua casa come figli uniti e concordi, darà forza e vigore al suo popolo.
venerdì modifica

Template:Pagina principale/LiturgiaRA/DP 2 venerdì I

modifica

Template:Pagina principale/LiturgiaRA/DP 2 venerdì II

modifica

Template:Pagina principale/LiturgiaRA/DP 2 venerdì V

Cuore Immacolate della Beata Vergine Maria
Sabato nella settimana della 2ª Domenica Dopo Pentecoste
Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno I Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno II
sabato modifica


Messa propria:

Messa del giorno

modifica


Messa propria:

Messa del giorno

  • Epistola - Eb 10, 1-10 : Siamo stati santificati per mezzo dell’offerta del corpo di Cristo Gesù, fatta una volta per sempre.

III settimana

I lettura e Salmo anno dispari I lettura e Salmo anno pari Alleluia e Vangelo
lunedì modifica
modifica
modifica
martedì modifica
modifica
modifica
mercoledì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 6, 17-23 :
    Gesù proclama beati i poveri, gli affamati, quanti piangono e quanti sono odiati a causa sua.
giovedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 6, 20a. 24-26 :
    Gesù, dopo aver proclamato le beatitudini, si pronuncia contro i ricchi e i sazi, contro quanti ridono e contro quanti sono adulati dagli altri.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Sal 27,4 :
    Una cosa ho chiesto al Signore, questa sola io cerco: abitare nella sua casa tutti i giorni della mia vita.
venerdì modifica
modifica
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Mt 5, 45 :
    Siate figli del Padre vostro che è nei cieli; egli fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui buoni.
  • Vangelo - Lc 6, 20a. 36-38 : Gesù proclama beati i poveri e insegna ai suoi discepoli ad essere misericordiosi come il Padre, a non giudicare e a dare con generosità.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Sal 27,4 :
    Una cosa ho chiesto al Signore, questa sola io cerco: abitare nella sua casa tutti i giorni della mia vita.
Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno I Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno II
sabato modifica
  • Vangelo - Lc 6, 20a. 27-35 : Amate i vostri nemici e sarete figli dell’Altissimo, perché egli è benevolo verso gli ingrati e i malvagi.
modifica
  • Vangelo - Lc 11, 37-42 : Queste erano le cose da fare, senza trascurare quelle.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Sal 27,4 :
    Una cosa ho chiesto al Signore, questa sola io cerco: abitare nella sua casa tutti i giorni della mia vita.

IV settimana

I lettura e Salmo anno dispari I lettura e Salmo anno pari Alleluia e Vangelo
lunedì modifica
modifica
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Mt 23, 23-24. 28 :
    Guai a voi, dice il Signore, guide cieche che all’esterno apparite giusti, ma dentro siete piene d’iniquità.
  • Vangelo - Lc 6, 39-45 :
    Non può essere guida chi non vede la luce, non può essere maestro chi non sa essere discepolo; tutti dobbiamo saper vedere i nostri difetti, che sono maggiori di quelli degli altri, come la trave è più grande della pagliuzza.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Lam 3,24-25 :
    Mia eredità è il Signore e io lo attendo e lo desidero. Egli è buono con chi a lui si affida, si dona al cuore che lo ricerca.
martedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 7, 1-10 : Lettura del Vangelo secondo Luca.
    Gesù guarisce il servo malato di un centurione romano e ne loda la fede.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Dn 12,3 :
    I saggi rifulgeranno come lo splendore del firmamento; coloro che insegneranno a molti la giustizia brilleranno come stelle per sempre.
mercoledì modifica
modifica
modifica
giovedì modifica
modifica
modifica
venerdì modifica
modifica
modifica
Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno I Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno II
sabato modifica
modifica
  • Epistola - Eb 9,6b-10 : L'antico rituale dell'espiazione è una figura per il tempo presente.
  • Canto al Vangelo - cfr. Is 53, 11cd :
    Il giusto mio servo giustificherà molti, egli si addosserà le loro iniquità.

V settimana

I lettura e Salmo anno dispari I lettura e Salmo anno pari Alleluia e Vangelo
lunedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 8, 4-15 : Il seme caduto sul terreno buono sono coloro che custodiscono la Parola e producono frutto con perseveranza.
    Con la parabola del seminatore, Gesù esorta ad accogliere la parola di Dio nei propri cuori e a farla fruttificare.
martedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 8, 16-18 :
    Gesù insegna che il Vangelo sarà proclamato e conosciuto da tutti; chi avrà riceverà, chi non avrà si vedrà tolto quanto ha.
  • Dopo il Vangelo:
    Voi siete l'ornamento della casa del Signore, splendidi come l'oro, perché avete consacrato a Dio con gioia la vostra vita per sempre.
mercoledì modifica
modifica
modifica
giovedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 8, 22-25 :
    I discepoli, spaventati per la burrasca, svegliano Gesù che comanda anche le forze della natura: tra le tribolazioni della vita terrena, la fede in Cristo placa e risolve ogni preoccupazione.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Ger 29, 10. 13. 14 :
    «Mi troverete – dice il Signore – se mi cercherete con tutto il cuore. E vi ricondurrò liberi da tutti i luoghi dove siete schiavi e dispersi».
venerdì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 8, 26-33 :
    Nel paese dei Geraseni Gesù libera un indemoniato posseduto da una legione di demoni. Comanda ad essi di impossessarsi di una mandria di porci per farli precipitare in un precipizio.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Dn 12, 3 :
    I saggi rifulgeranno come lo splendore del firmamento; coloro che insegneranno a molti la giustizia brilleranno come stelle per sempre.
Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno I Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno II
sabato modifica
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Mt 7, 24 :
    Chi ascolta le mie parole e le mette in pratica, è simile a un uomo saggio che ha costruito la sua casa sulla roccia.
  • Vangelo - Gv 7, 1-6b : Si avvicinava la festa detta delle Capanne.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Ger 29, 10. 13. 14 :
    «Mi troverete – dice il Signore – se mi cercherete con tutto il cuore. E vi ricondurrò liberi da tutti i luoghi dove siete schiavi e dispersi».

VI settimana

I lettura e Salmo anno dispari I lettura e Salmo anno pari Alleluia e Vangelo
lunedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 8, 34-39 :
    Dopo la guarigione dell'indemoniato di Gadara, la notizia di questo fatto si sparse rapidamente per tutto il paese. La gente accorse da ogni dove per pregare il Salvatore di partire dai loro confini perché avevano paura. Gesù li prende in parola, e s'imbarca di nuovo coi suoi discepoli, ma non li lascia senza un testimonio della verità, poiché comanda all'uomo, fuori del quale erano stati cacciati i demoni e che bramava seguirlo, di testimoniare quanto era accaduto.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Na 1, 7. 3a :
    Il Signore è buono e ci consola nel giorno del dolore; il Signore è forte e paziente, non dimentica chi si affida a lui.
martedì modifica
modifica
modifica
mercoledì modifica
modifica
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Mt 9,36 :
    Vedendo le folle, il Signore ne sentì compassione, perché erano come pecore che non hanno pastore.
giovedì modifica
modifica
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Is 53, 11cd :
    Il giusto mio servo giustificherà molti, egli si addosserà le loro iniquità.
venerdì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 9, 23-27 :
    Gesù chiede di rinnegare se stessi e di prendere la propria croce dietro a lui: chi perderà la propria vita per causa sua, la salverà.
Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno I Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno II
sabato modifica
  • Vangelo - Gv 14, 15-23 : Se uno mi ama, il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui.
    Gesù ritornerà dai suoi discepoli: essi lo vedranno, e sapranno che Egli è nel Padre e il Padre in Lui. A chi osserva i suoi comandamenti Cristo si manifesterà.
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Gv 15, 16 :
    Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto, dice il Signore.

VII settimana

I lettura e Salmo anno dispari I lettura e Salmo anno pari Alleluia e Vangelo
lunedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 9, 37-45 :
    Gesù accoglie la preghiera di un padre affinché suo figlio venga liberato da un demone. Dopo il miracolo, a fronte dell'ammirazione generale per Gesù, egli annuncia ai suoi discepoli la sua passione: avevano timore di interrogarlo su questo argomento.
martedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 9, 46-50 :
    Gesù insegna che accogliere un bambino è accogliere lui, è accogliere il Padre. Chi non è contro i discepoli è per loro.
  • Dopo il Vangelo:
    Servivano il Signore notte e giorno, aspettando la consolazione di Israele. Pregavano Dio che visitasse il suo popolo.
mercoledì modifica
modifica
modifica
giovedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 9, 57-62 :
  • Dopo il Vangelo:
    Voi siete l’ornamento della casa del Signore, splendidi come l’oro, perché avete consacrato a Dio con gioia la vostra vita per sempre.
venerdì modifica
modifica
modifica
Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno I Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno II
sabato modifica
modifica
  • Vangelo - Gv 8, 1-11 : Va' e d'ora in poi non peccare più.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Sal 25, 6. 8 :
    Ricòrdati, o Dio, del tuo amore eterno e misericordioso. Nella dolcezza e nella giustizia il Signore condurrà i peccatori sulla retta strada.

VIII settimana

I lettura e Salmo anno dispari I lettura e Salmo anno pari Alleluia e Vangelo
lunedì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 10, 8-12 :
    Gesù invia i discepoli a due a due in ogni città per portare l'annuncio del Vangelo e dà loro le istruzioni su come dovranno comportarsi, anche di fronte alle difficoltà.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Dn 12, 3 :
    I saggi rifulgeranno come lo splendore del firmamento; coloro che insegneranno a molti la giustizia brilleranno come stelle per sempre.
martedì modifica
modifica
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Mc 9, 37b :
    Chi accoglie me, non accoglie me, ma colui che mi ha mandato, dice il Signore.
mercoledì modifica
modifica
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Ap 21, 27. 10 :
    Quelli che sono scritti nel libro della vita dell’Agnello, essi soli entreranno nella santa città celeste.
giovedì modifica
modifica
modifica
venerdì modifica
modifica
modifica
  • Vangelo - Lc 10, 38-42 : Gesù, ospitato dalle due sorelle, rimprovera Marta per l'affanno e la preoccupazione, e loda Maria perché, ai suoi piedi, ne ascolta la parola.
  • Dopo il Vangelo - cfr. Sal 79,13 :
    Noi, tuo popolo e gregge che tu pasci, ci affideremo sempre solo a te, annunzieremo in eterno le tue lodi.
Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno I Lettura, Salmo, Epistola e Vangelo anno II
sabato modifica
  • Vangelo - Mt 13, 54-58 : Vangelo secondo Matteo.
    Il racconto dell'arrivo e dell'insegnamento di Gesù a Nazaret è seguito da cinque domande incredule dei nazaretani. Essi chiedono da dove ha origine Gesù.
modifica
  • Canto al Vangelo - cfr. Ap 8, 1-2 :
    Quando l’Agnello aprì il settimo sigillo, ai sette angeli furono date sette trombe.