Papa Benedetto XII

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Beato Benedetto XII
Stemma-Benedetto-XII.jpg
Papa
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo Jacques Fournier
Beato
{{{note}}}

FRA Avignone PalPapiC.Serrur BenedettoXII XIX.jpg

Calixte Serrur, Papa Benedetto XII (XIX secolo), olio su tela; Avignone (Francia), Palazzo dei Papi
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 57 anni
Nascita Saverdun
1285
Morte Avignone
25 aprile 1342
Sepoltura Cattedrale di Avignone
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Appartenenza
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 19 marzo 1317 da Giovanni XXII
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Arcivescovo dal {{{elevato}}}
Patriarca dal {{{patriarca}}}
Arcieparca dal {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
18 dicembre 1327 da Giovanni XXII (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
prima dell'elezione
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
197° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
20 dicembre 1334
Consacrazione 8 gennaio 1335
Fine del
pontificato
25 aprile 1342
(per decesso)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore papa Giovanni XXII
Successore papa Clemente VI
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali 7 creazioni in 2 concistori
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi Nessun Giubileo indetto
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza 25 aprile
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Dati su gcatholic.org
Dati su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Scheda su santiebeati.it
Il Beato Benedetto XII, al secolo Jacques Fournier (Saverdun, 1285; † Avignone, 25 aprile 1342) è stato il 197° vescovo di Roma e papa francese dal 1334 alla morte.

Biografia

Nato da una famiglia modesta della Contea di Foix, divenne un monaco cistercense a Boulbonne, e in seguito a Fontfroide da suo zio, Arnaud Nouvel, che lo inviò a studiare a Parigi al collegio Saint-Bernard. Maestro di teologia, successe a suo zio come abate di Fontfroide nel 1311. Vescovo di Pamiers nel 1317, portò avanti attivamente la lotta contro i seguaci del Catarismo. Fu allora che porto avanti di persona una politica inquisitoria molto attiva contro gli eretici. I registri dei suoi interrogatori, che teneva scrupolosamente, serviranno allo studio dei comportamenti e delle mentalità, soprattutto all'interno del villaggio di Montaillou[1]. Nel 1326, diventa vescovo di Mirepoix, e cardinale della sede di Santa Prisca nel 1327.

Soprannominato il cardinale bianco — poiché aveva mantenuto la sua veste da cistercense — fu un uomo austero e ardente, che intervenne con autorità in tutti i dibattiti teologici del momento: povertà evangelica, fraticelli, visione beatifica. Su quest'ultimo punto, fisserà la dottrina nella sua Benedictus Deus del 1336.

Eletto Papa il 20 dicembre 1334 alla morte di Papa Giovanni XXII, non portò avanti le politiche del suo predecessore. In pratica fece pace con l'Imperatore Luigi che era stato precedentemente scomunicato, e per quanto possibile scese a patti con l'Ordine Francescano, che era all'epoca in contrasto con la sede romana.

Tentato di riportare la sede pontificia a Roma nel 1335, alla fine si accontenterà di dimorare ad Avignone, dove costruirà il primo palazzo pontificio, la cui austerità architettonica ben riflette la personalità di Benedetto XII. Non rifiuterà comunque di dare un certo decoro all'edificio, motivo per cui chiamerà presso di se il pittore senese Simone Martini.

Benedetto fu un Papa riformatore, e cercò di limitare il lusso degli ordini monastici, ma senza molto successo. Metterà ordine nel sistema di collazione dei benefici e di conseguenza il fisco pontificio.


Predecessore: Abate di Fontfroide Successore: Prepozyt.png
Arnaud Nouvel 1311 - 1317  ? I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Arnaud Nouvel {{{data}}}  ?
Predecessore: Vescovo di Pamiers Successore: Stemma vescovo.png
 ? 1317 - 1326  ? I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
 ? {{{data}}}  ?
Predecessore: Vescovo di Mirepoix Successore: Stemma vescovo.png
 ? 1326 - 1327  ? I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
 ? {{{data}}}  ?
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Prisca Successore: Stemma cardinale.png
Simon d'Archiac 1327 - 1334 Gozzio (o Gotius) Battaglia I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Simon d'Archiac {{{data}}} Gozzio (o Gotius) Battaglia


Predecessore: Papa Successore: Emblem of the Papacy SE.svg
Papa Giovanni XXII 20 dicembre 1334 - 25 aprile 1342 Papa Clemente VI I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Papa Giovanni XXII {{{data}}} Papa Clemente VI
Note
  1. Cfr. Emmanuel Le Roy Ladurie, Storia di un paese: Montaillou, Rizzoli 1977, ISBN 88-17-11289-5
Bibliografia
  • Bernard Guillemain, Enciclopedia dei Papi, II, Roma, 2000, pp. 524-530.
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.