Papa Giovanni XIII

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Giovanni XIII
Papa
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo Giovanni dei Crescenzi
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Giovanni13.jpg

{{{didascalia}}}
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte {{{età}}} anni
Nascita Roma
Morte Roma
6 settembre 972
Sepoltura Basilica di San Paolo fuori le mura
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Appartenenza
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Arcivescovo dal {{{elevato}}}
Patriarca dal {{{patriarca}}}
Arcieparca dal {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
[[]] da [[]] (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
prima dell'elezione
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
133° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
settembre 965
Consacrazione 1 ottobre 965
Fine del
pontificato
6 settembre 972
(per decesso)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore papa Benedetto V
Successore papa Benedetto VI
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali 10 creazioni in 3 concistori
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Scheda su santiebeati.it
Giovanni XIII, al secolo Giovanni dei Crescenzi (Roma; † Roma, 6 settembre 972) è stato il 133° vescovo di Roma e papa italiano dal 1 ottobre 965 alla sua morte.

Biografia

Di nome Giovanni, era figlio di Giovanni de' Crescenzi detto "Giovanni Crescenzi I" (✝ 960) e di Teodora II dei Teofilatti (✝ 950); suo fratello Crescenzio II (✝ 984) era patricius Romanorum e sua sorella Stefania signora di Palestrina.
Suo padre divenne vescovo dopo la morte della moglie. Teodora II era la secondogenita di Teodora I (✝ 916) e sorella minore di Marozia (✝ 955): ciò vuol dire che Giovanni XIII era cugino di primo grado di Giovanni XI (figlio di Marozia e Sergio III), morto a soli 26 anni trent'anni prima, e cugino di secondo grado di Giovanni XII (figlio di Alberico II a sua volta figlio di Marozia e cugino di Giovanni XIII), morto a soli 27 anni poco più di un anno prima.

Dopo un'intera carriera vissuta alla corte papale, venne eletto al soglio pontificio 5 mesi dopo la morte di Leone VIII. Candidato di compromesso, ebbe l'approvazione dell'Imperatore Ottone I, secondo il Privilegium Othonis. Il suo comportamento e l'appoggio straniero non lo resero benvoluto a Roma. Una rivolta produsse il suo esilio temporaneo a Capua, nel dicembre 965. Giovanni poté fare ritorno solo dopo quasi un anno, nel novembre 966.

Dopo la restaurazione, Giovanni lavorò assieme a Ottone I in direzione dello sviluppo ecclesiastico, inclusa la creazione dell'Arcivescovato del Magdeburgo. Sviluppò inoltre altri arcivescovati nell'Italia meridionale, riducendo l'influenza dell'Impero Bizantino e della Chiesa Ortodossa d'Oriente.

Nel Natale del 967 Giovanni incoronò Ottone II, figlio di Ottone I, come co-imperatore. Il papa ricevette in cambio l'Esarcato di Ravenna e altri patrimoni minori. In seguito Ottone II si unì in matrimonio con la nipote dell'imperatore bizantino Giovanni I Zimisce. L'unione sponsale era parte del tentativo in corso di riconciliare la Chiesa occidentale con quella orientale.

Nel 972 Giovanni ricevette la visita di Osvaldo, arcivescovo di York (Inghilterra).


Predecessore: Papa Successore: Emblem of the Papacy SE.svg
papa Benedetto V 1 ottobre 965 - 6 settembre 972 papa Benedetto VI I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
papa Benedetto V {{{data}}} papa Benedetto VI
Bibliografia
  • Gaetano Bossi, I Crescenzi, Roma, 1915
  • Claudio Rendina, I Papi. Storia e segreti, Roma, 2005, ISBN 88-8289-070-8
  • Roland Pauler, Enciclopedia dei Papi, II, Roma, 2000, pp. 87-92.
  • Enciclopedia Universale Biografica Treccani,2007, vol. 5°, voce "Crescenzi"
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.