Girolamo Spinola

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Girolamo Spinola
Cardinal SPINOLA .jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
ERRORE in "fase canonizz"

1759 HIERONYMUS SPINULA - SPINOLA GIROLAMO.jpeg

'
Titolo cardinalizio
Età alla morte 70 anni
Nascita Genova
15 ottobre 1713
Morte Roma
22 luglio 1784
Sepoltura basilica di Santa Cecilia in Trastevere
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[]]
Professione religiosa [[]]
Ordinato diacono 22 marzo 1744
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 25 marzo 1744
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo
nominato arcivescovo 13 aprile 1744
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 19 aprile 1744
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
24 settembre 1759 da Clemente XIII (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Girolamo Spinola (Genova, 15 ottobre 1713; † Roma, 22 luglio 1784) è stato un cardinale, arcivescovo e nunzio apostolico italiano.

Cenni biografici

Nacque a Genova il 15 ottobre 1713, secondo dei cinque figli di Niccolò e Maddalena Doria. Apparteneva a una nobile famiglia genovese che complessivamente ha dato in tutto ben dodici cardinali alla Chiesa cattolica.

Studiò presso l'Università La Sapienza di Roma, dove il 23 novembre 1736 conseguì un dottorato in utroque jure. Intraprese la carriera ecclesiastica e il 20 dicembre di quell'anno fu nominato referendario della Segnatura Apostolica di giustizia e di grazia. Nel 1738 ottenne la nomina a vice-legato di Bologna. La sua presenza in legazione è documentata dall'11 marzo al 10 ottobre 1740. Nell'aprile dell'anno seguente fu relatore soprannumero della Sacra Congregazione della Consulta, divenendo relatore de numero dal gennaio 1742 sino al 1743.

In vista dalla sua nomina ad arcivescovo ricevette gli ordini minori il 15 marzo 1744, il suddiaconato il 19 e il diaconato il 22. L'ordinazione sacerdotale seguì il 25.

Fu eletto arcivescovo titolare di Laodicea il 13 aprile e consacrato sei giorni dopo nella chiesa romana di santa Maria degli Angeli dal papa Benedetto XIV, coadiuvato da Giuseppe Saporiti, (Ch), arcivescovo titolare di Anazarbo, e da Nicolò Antonio Carafa, O.S.B., (Ch) arcivescovo titolare di Filippi. Fu nominato assistente al soglio pontificio lo stesso giorno. Fu mandato a Colonia come nunzio apostolico in quello stesso anno e ricoprì quella missione per un decennio. Nel 1754 fu per un breve periodo presso la nunziatura apostolica in Svizzera per poi passare alla nunziatura spagnola.

Fu creato cardinale da papa Clemente XIII nel concistoro del 24 settembre 1759, ricevette la berretta rossa in Spagna, accompagnata dal breve apostolico datato 28 settembre. Rientrato a Roma dando fine alla sua carriera diplomatica, il 15 dicembre 1760 ottenne il titolo di cardinale presbitero di Santa Balbina. Nel 1775 optò per il titolo di Santa Cecilia e un mese dopo, il 3 aprile, pur mantenendo in commendam il titolo di Santa Cecilia, fu nominato cardinale vescovo della Sede suburbicaria di Palestrina.

In qualità di cardinale ottenne diversi incarichi nella Curia romana. Dal 1761 al 1768 fu legato pontificio alla legazione di Bologna, e in seguito a Ferrara. Fu protettore della Chiesa genovese dal novembre del 1764, e nel dicembre 1767 divenne commendatario priore di san Salvatore a Fermo. Il 14 marzo 1768 fu inviato come legato pontificio presso Maria Carolina, futura regina di Napoli. Fu tra i porporati presenti a due conclavi: quello del 1769, che portò all'elezione di papa Clemente XIV; e quello del 1774-1775, che portò all'elezione di papa Pio VI.

Morì il 22 luglio 1784 a Roma, dopo aver ricevuto la benedizione apostolica in articolo mortis. Il funerale, tenuto nella basilica di Santa Cecilia in Trastevere, fu celebrato dal cardinale Leonardo Antonelli, camerlengo del Sacro Collegio dei Cardinali, con la partecipazione di dodici altri porporati. Secondo la sua volontà, riposa nella stessa basilica.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Arcivescovo titolare di Laodicea di Frigia Successore: Stemma di Arcivescovo.png
Giacomo Oddi 13 aprile 1744 - 15 dicembre 1760 Girolamo Palermo (Ch), C.R. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giacomo Oddi {{{data}}} Girolamo Palermo (Ch), C.R.
Predecessore: Nunzio apostolico a Colonia Successore: Flag of the Vatican City.svg
Ignazio Michele Crivelli 2 maggio 1744 - aprile 1754 Niccolò Oddi, S.J. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ignazio Michele Crivelli {{{data}}} Niccolò Oddi, S.J.
Predecessore: Nunzio apostolico per la Confederazione Elvetica Successore: Flag of the Vatican City.svg
Filippo Acciaioli 25 febbraio 1754 - 24 agosto 1754 Giovanni Ottavio Bufalini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Filippo Acciaioli {{{data}}} Giovanni Ottavio Bufalini
Predecessore: Nunzio apostolico per la Spagna Successore: Flag of the Vatican City.svg
Enrico Enríquez 5 ottobre 1754 - 20 luglio 1760 Lazzaro Opizio Pallavicini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Enrico Enríquez {{{data}}} Lazzaro Opizio Pallavicini
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Balbina Successore: CardinalCoA PioM.svg
Thomas Philip Wallrad d'Alsace-Boussut de Chimay 15 dicembre 1760 - 13 marzo 1775 Alessandro Mattei I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Thomas Philip Wallrad d'Alsace-Boussut de Chimay {{{data}}} Alessandro Mattei
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Cecilia Successore: CardinalCoA PioM.svg
Ferdinando Maria de Rossi 13 marzo 1775 - 22 luglio 1784
in commendam dal 3 aprile 1775
Hyacinthe Sigismond Gerdil I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ferdinando Maria de Rossi {{{data}}} Hyacinthe Sigismond Gerdil
Predecessore: Cardinale vescovo di Palestrina Successore: CardinalCoA PioM.svg
Giovanni Francesco Stoppani 3 aprile 1775 - 22 luglio 1784 Marcantonio Colonna I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giovanni Francesco Stoppani {{{data}}} Marcantonio Colonna
Bibliografia

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.