Giacomo Oddi

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Giacomo Oddi
Ra ODDI GIACOBBE 062.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Ra ODDI GIACOMO RITRATTO.jpg

'
Titolo cardinalizio
Età alla morte 90 anni
Nascita Perugia
11 novembre 1679
Morte 2 maggio 1770
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 30 maggio 1723
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 9 giugno 1732 da papa Clemente XI
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 24 giugno 1732 dal card. Giorgio Spinola
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
9 settembre 1743 da Benedetto XIV (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Giacomo Oddi (Perugia, 11 novembre 1679; † 2 maggio 1770) è stato un cardinale italiano.

Biografia

Nacque a Perugia l'11 novembre 1679, ultimo dei cinque figli di Francesco, conte di Antognolla, e di Vittoria Banchieri. La madre era sorella dell'influente cardinale Antonio e zia di un altro porporato, Giovanni Francesco Banchieri. Il nipote Niccolò Oddi fu pure cardinale e con lo zio, per un breve perodo, fu membro del Collegio Cardinalizio, Niccolò morì prima dello zio nel 1767, poci mesi dopo la nomina cardinalizia.

Si laureò in utroque iure a Perugia, sua città natale, nel 1702. Nel 1709 fu ammesso tra i dottori del collegio dell'Università. Trasferitosi a Roma, fu ascritto tra i referendari di Segnatura e nel collegio dei protonotari partecipanti.

Papa Clemente XI dal 1708 gli assegnò incarichi di governatore dei territori dello Stato pontificio: Rimini, Sabina, Fabriano, Ancona, Civitavecchia, Viterbo carica che ricoprì sino al 1730. Con l'incarico di commissario apostolico appianò alcune divergenze tra la Santa Sede e la corte di Parma. Fu ordinato presbitero nel 1723.

Nel 1732 papa Clemente XII lo elesse arcivescovo in vista di prossimi incarichi come nunzio apostolico. Fu consacrato arcivescovo titolare di Laodicea in Frigia dal cardinale Giorgio Spinola. Fu dapprima nominato nunzio a Colonia; nel 1735 fu trasferito a Venezia. Infine, nel 1739, fu mandato come nunzio in Portogallo.

Benedetto XIV lo creò cardinale nel concistoro del 9 settembre 1743. Gli fu assegnato il titolo di San Girolamo dei Croati. Fu anche nominato legato di Urbino, poi di Ravenna. Nel 1749 fu eletto vescovo di Viterbo.

Durante il suo episcopato fece elargizioni all'ospizio degli orfani, fondò una casa per gli esercizi spirituali del clero, fece edificare una residenza per il vescovo fuori città, curò gli arredi sacri delle chiese e l'esatta celebrazione dei sacri riti. Nel 1762 convocò un sinodo diocesano, per il quale incontrò diversi ostacoli; tale sinodo, però, fu poi esaminato e approvato dalla Santa Sede.

Dimesso il primo titolo cardinalizio, nel 1756 ottenne quello di Sant'Anastasia. Negli anni seguenti ebbe quelli di Santa Maria in Trastevere, Santa Prassede e San Lorenzo in Lucina. A quest'ultimo era connessa la carica di cardinale protopresbitero.

Nel conclave del 1758 contribuì con il suo voto all'elezione di Clemente XIII. Per la sua età avanzata, invece, non partecipò al conclave del 1769, che elesse Clemente XIV. Morì nel 1770, all'età di novantun anni. Fu sepolto nella Chiesa dei Gesuiti.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Governatore di Rimini Successore: Emblem Holy See.svg
Dondazio Malvicini Fontana (Ch) 31 marzo 1708 - 27 novembre 1709 Pier-Francesco Battelli I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Dondazio Malvicini Fontana (Ch) {{{data}}} Pier-Francesco Battelli
Predecessore: Governatore di Sabina Successore: Emblem Holy See.svg
Fabio Caracciolo 27 novembre 1709 - 12 settembre 1710 Camillo Marazzani (Ch) I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Fabio Caracciolo {{{data}}} Camillo Marazzani (Ch)
Predecessore: Fabriano Successore: Emblem Holy See.svg
Melchiorre Maggi 12 settembre 1710 - 17 aprile 1717 Alessandro Marucelli fiorentino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Melchiorre Maggi {{{data}}} Alessandro Marucelli fiorentino
Predecessore: Ascoli Successore: Emblem Holy See.svg
Pier Lorenzo Gallerati novarese 17 aprile 1717 - 6 aprile 1718 Ludovico Anguisciola piacentino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Pier Lorenzo Gallerati novarese {{{data}}} Ludovico Anguisciola piacentino
Predecessore: Ancona Successore: Emblem Holy See.svg
Lazzaro Pallavicini 6 aprile 1718 - 4 febbraio 1721 Ludovico Anguisciola piacentino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Lazzaro Pallavicini {{{data}}} Ludovico Anguisciola piacentino
Predecessore: Governatore di Civitavecchia Successore: Emblem Holy See.svg
Pietro Paolo Testa 4 febbraio 1721 - 18 luglio 1721 Ercole Michele d'Aragonia I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Pietro Paolo Testa {{{data}}} Ercole Michele d'Aragonia
Predecessore: Governatore di Viterbo Successore: Emblem Holy See.svg
Pietro Paolo Testa 18 luglio 1721 - 1730 Flavio Ravizza da Orvieto I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Pietro Paolo Testa {{{data}}} Flavio Ravizza da Orvieto
Predecessore: Arcivescovo titolare di Laodicea di Frigia Successore: Stemma di Arcivescovo.png
Vincenzo Bichi 9 giugno 1732 - 9 settembre 1743 Girolamo Spinola I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Vincenzo Bichi {{{data}}} Girolamo Spinola
Predecessore: Nunzio apostolico a Colonia Successore: Flag of the Vatican City.svg
Gaetano de' Cavalieri 28 giugno 1732 - 7 febbraio 1735 Fabrizio Serbelloni I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Gaetano de' Cavalieri {{{data}}} Fabrizio Serbelloni
Predecessore: Nunzio apostolico per la Repubblica di Venezia Successore: Flag of the Vatican City.svg
Carlo Gaetano Stampa 7 febbraio 1735 - 25 febbraio 1739 Martino Caracciolo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Carlo Gaetano Stampa {{{data}}} Martino Caracciolo
Predecessore: Nunzio apostolico per il Portogallo Successore: Flag of the Vatican City.svg
Giuseppe Firrao 25 febbraio 1739 - 9 settembre 1743 Luca Melchiore Tempi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giuseppe Firrao {{{data}}} Luca Melchiore Tempi
Predecessore: Legato apostolico di Urbino Successore: Emblem Holy See.svg
Federico Marcello Lante della Rovere 23 settembre 1743 - 19 settembre 1746 Carlo Maria Marini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Federico Marcello Lante della Rovere {{{data}}} Carlo Maria Marini
Predecessore: Cardinale presbitero di San Girolamo dei Croati Successore: Stemma cardinale.png
Sinibaldo Doria 5 aprile 1745 - 12 gennaio 1756 Pietro Paolo Conti I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Sinibaldo Doria {{{data}}} Pietro Paolo Conti
Predecessore: Legato apostolico di Romagna Successore: Emblem Holy See.svg
Pompeo Aldrovandi 19 settembre 1746 - 22 settembre 1749 Mario Bolognetti I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Pompeo Aldrovandi {{{data}}} Mario Bolognetti
Predecessore: Vescovo di Tuscanella
(con il titolo personale di arcivescovo)
Successore: Stemma di Arcivescovo.png
Raniero Felice Simonetti 22 settembre 1749 - 22 marzo 1770 Francesco Angelo Pastrovich I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Raniero Felice Simonetti {{{data}}} Francesco Angelo Pastrovich
Predecessore: Vescovo di Viterbo
(con il titolo personale di arcivescovo)
Successore: Stemma di Arcivescovo.png
Raniero Felice Simonetti 22 settembre 1749 - 22 marzo 1770 Francesco Angelo Pastrovich I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Raniero Felice Simonetti {{{data}}} Francesco Angelo Pastrovich
Predecessore: Cardinale presbitero di Sant'Anastasia Successore: Stemma cardinale.png
Carlo Maria Sacripante 12 gennaio 1756 - 22 novembre 1758 Carlo Vittorio Amedeo delle Lanze I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Carlo Maria Sacripante {{{data}}} Carlo Vittorio Amedeo delle Lanze
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Maria in Trastevere Successore: Stemma cardinale.png
Camillo Paolucci 22 novembre 1758 - 12 febbraio 1759 Enrico Benedetto Stuart I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Camillo Paolucci {{{data}}} Enrico Benedetto Stuart
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Prassede Successore: Stemma cardinale.png
Domenico Silvio Passionei 12 febbraio 1759 - 21 marzo 1763 Carlo Vittorio Amedeo delle Lanze I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Domenico Silvio Passionei {{{data}}} Carlo Vittorio Amedeo delle Lanze
Predecessore: Cardinale presbitero di San Lorenzo in Lucina
Cardinale protopresbitero
Successore: Stemma cardinale.png
Giovanni Teodoro di Baviera 21 marzo 1763 - 2 maggio 1770 Giuseppe Pozzobonelli I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giovanni Teodoro di Baviera {{{data}}} Giuseppe Pozzobonelli
Bibliografia
  • Antonio Menniti Ippolito, Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 79, (2013) online
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.