Santa Maria in Cosmedin (diaconia)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri significati del nome Santa Maria, vedi Santa Maria (disambigua).
Santa Maria in Cosmedin
StemmaPapaFrancesco 18-03-2013.jpg        Stemma cardinale.png
Santa Maria in Cosmedin
Basilica di Santa Maria in Cosmedin
Titolare [[]]
vacante
Istituzione {{{istituito}}} da papa Stefano II
Istituzione 752-757 da papa Stefano II
Data soppressione {{{soppresso}}}
Data soppressione
Dedicazione Maria Vergine
Sede Basilica di Santa Maria in Cosmedin
{{{note}}}
Collegamenti esterni
Dati dall'annuario pontificio
Scheda su gcatholic.org

Santa Maria in Cosmedin è una diaconia eretta da papa Stefano II (752-757), conosciuta nell'antichità anche con il nome di Santa Maria in Schola Græca.

Nel 1432 Eugenio IV, che donò la chiesa ai benedettini di Monte Cassino, per evitare conflitti tra i monaci ed il diacono, soppresse il titolo, che venne, comunque, riammesso da Leone X, nel 1513.

Il titolo insiste sulla Basilica di Santa Maria in Cosmedin. Attualmente il titolo è vacante.

Titolari

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.