Diocesi di Rimini

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Diocesi di Rimini
Dioecesis Ariminensis
Chiesa latina

Tempio malatestiano.jpg
Vescovo Francesco Lambiasi
Sede Rimini

sede vacante
Rimini

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea dell'Arcidiocesi di Ravenna-Cervia
Regione ecclesiastica Emilia-Romagna
Nazione bandiera Italia
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario Luigi Ricci
provicario
generale
ausiliari

Vescovi emeriti:

Mariano De Nicolò
Parrocchie 115
Sacerdoti

218 di cui 175 secolari e 43 regolari
1.462 battezzati per sacerdote

61 religiosi 444 religiose 30 diaconi
346.604 abitanti in 781 km²
318.876 battezzati (92,0% del totale)
Eretta III secolo
Rito Romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Via IV Novembre 35, 47900 Rimini, Italia
tel. +39054124617; 0541.24.613 fax. 0541.24.024

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2005 Scheda
Chiesa cattolica in Italia
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica
Monsignor Francesco Lambiasi

La Diocesi di Rimini (in latino: Dioecesis Ariminensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'Arcidiocesi di Ravenna-Cervia appartenente alla Regione ecclesiastica Emilia-Romagna. Nel 2010 contava 318.876 battezzati su 346.604 abitanti. È attualmente retta dal Vescovo Francesco Lambiasi.

Territorio

La Diocesi comprende 28 comuni (di cui 20 in provincia di Rimini, 5 in provincia di Forlì-Cesena, 3 in provincia di Pesaro e Urbino), nelle regioni Emilia-Romagna e Marche.

Sede vescovile è la città di Rimini, dove si trova la Cattedrale di Santa Colomba, tradizionalmente nota come Tempio Malatestiano.

Il territorio diocesano si estende per 781 km² ed è suddiviso in 123 parrocchie (di cui 106 in provincia di Rimini, 14 in provincia di Forlì-Cesena, 3 in provincia di Pesaro e Urbino).

Zone pastorali

La Diocesi è suddivisa in sette vicariati: Vicariato urbano, Valmarecchia, Litorale nord, Litorale sud, Savignano-Santarcangelo, Coriano e Morciano di Romagna.

Storia

La Diocesi è stata eretta nel III secolo.

Oltre a San Gaudenzio, primo Vescovo e patrono della Diocesi, che viene celebrato il 14 ottobre, la Chiesa di Rimini annovera altri Santi.

Originariamente era immediatamente soggetta alla Santa Sede, nel 1604 entrò a far parte della Provincia ecclesiastica di Ravenna.

Nel 1777 cedette nove parrocchie alla Diocesi di Cesena.

Nel 1977 cedette quattro parrocchie alla Diocesi di San Marino-Montefeltro ed ebbe dalla stessa Diocesi un territorio nel comune di Sogliano.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

La Diocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 346.604 persone contava 318.876 battezzati, corrispondenti al 92,0% del totale.

Fonti
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.