Carlos Amigo Vallejo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Carlos Amigo Vallejo, O.F.M.
Stemmaamigo.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Amigo.jpg

{{{didascalia}}}
Gratia et pax
Titolo cardinalizio
Cardinale presbitero di Santa Maria in Monserrato degli Spagnoli
Arcivescovo emerito di Siviglia
Età attuale 85 anni
Nascita Medina de Rioseco
23 agosto 1934
Morte
Sepoltura
Appartenenza ordine dei Frati Minori
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 17 agosto 1960 dal vescovo Miguel Nóvoa Fuente
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 17 dicembre 1973 da Paolo VI
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 28 aprile 1974 dal card. Marcelo González Martín
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
21 ottobre 2003 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore NO (fino al 23 agosto 2014)
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Carlos Amigo Vallejo (Medina de Rioseco, 23 agosto 1934) è un cardinale, arcivescovo e teologo spagnolo dell'Ordine dei frati minori, Vescovo emerito dell'Arcidiocesi di Siviglia.

Biografia

Appartenente all'ordine dei Frati Minori, è stato ordinato sacerdote il 17 agosto 1960 e, destinato a Madrid ha studiato psicologia. Nominato arcivescovo di Tangeri (Marocco) il 17 dicembre 1973, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 28 aprile 1974.

Durante il suo servizio pastorale in Marocco si è impegnato a promuovere l'ecumenismo (in special modo per favorire il dialogo interreligioso fra le comunità cristiana, musulmana ed ebrea) e ha contribuito all'avvio di regolari relazioni diplomatiche tra la Santa Sede e il paese africano.

Il 22 maggio 1982 è stato trasferito all'arcidiocesi di Siviglia.

Nel 1993 ha accolto papa Giovanni Paolo II durante il suo viaggio apostolico in Spagna.

Il 5 novembre 2009 papa Benedetto XVI ha accettato la sua rinuncia al governo pastorale dell'arcidiocesi di Siviglia per raggiunti limiti d'età.

Nel 1995 gli è stata conferita un'alta onorificenza da parte della Repubblica Dominicana ed una laurea honoris causa, mentre nel 2000 la Repubblica di Panamá gli ha assegnato una medaglia d'argento.

Elevato alla dignità cardinalizia da papa Giovanni Paolo II nel concistoro del 21 ottobre 2003 col titolo di Santa Maria in Monserrato degli Spagnoli, è membro del Pontificio Consiglio della Pastorale per gli Operatori Sanitari e della Pontificia Commissione per l'America Latina.

Onorificenze

Gran Priore per la Spagna Occidentale e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - nastrino per uniforme ordinaria Gran Priore per la Spagna Occidentale e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Arcivescovo di Tangeri Successore: Stemma arcivescovo.png
Francisco Aldegunde Dorrego 17 dicembre 1973 - 22 maggio 1982 José Antonio Peteiro Freire I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Francisco Aldegunde Dorrego {{{data}}} José Antonio Peteiro Freire
Predecessore: Arcivescovo di Siviglia Successore: Stemma arcivescovo.png
José María Bueno y Monreal 22 maggio 1982 - 5 novembre 2009 Juan José Asenjo Pelegrina I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
José María Bueno y Monreal {{{data}}} Juan José Asenjo Pelegrina
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Maria in Monserrato degli Spagnoli Successore: Stemma cardinale.png
- dal 21 ottobre 2003 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} in carica
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.