Elenco dei Santi e Beati della famiglia francescana

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Questo elenco raccoglie i santi e beati francescani che sono presenti nell'enciclopedia.

Nome Ordine Nascita Morte Ricorrenza Nazionalità Martirologio Immagine
Beato Agnello da Pisa O.F.M. 1194 13 marzo 1235 13 marzo bandiera Italia A Oxford in Inghilterra, beato Agnello da Pisa, sacerdote, che, mandato da San Francesco prima in Francia e poi in Inghilterra, vi istituì l'Ordine dei Minori e promosse lo studio delle scienze sacre.
BeatoAgnelloPisa.gif
Sant'Agnese d'Assisi O.S.C. 1197 27 agosto 1253 16 novembre bandiera Italia Ad Assisi in Umbria nel convento di San Damiano, santa Agnese, vergine, che, seguendo nel fiore della giovinezza le orme di sua sorella santa Chiara, abbracciò con tutto il cuore la povertà sotto la guida di san Francesco.
Santa Agnese.JPG
Sant'Agnese di Boemia O.S.C. 1211 2 marzo 1282 2 marzo bandiera Repubblica Ceca A Praga in Boemia, ora Repubblica Ceca, sant'Agnese, badessa, che, figlia del re Ottokar, rifiutate nozze regali per essere sposa solo di Cristo, abbracciò la regola di santa Chiara nel monastero da lei stessa edificato, in cui volle osservare con rigore la povertà.
44100.jpg
Beato Alberto da Sarteano O.F.M. 1385 15 agosto 1450 15 agosto bandiera Italia Venerato come beato entro l'Ordine francescano dei minori.
BeatoAlberto-daSarteano.jpg
Beato Andrea Conti O.F.M. 1235 ca. 1º febbraio 1302 1º febbraio bandiera Italia A Piglio nel Lazio, beato Andrea dei Conti di Segni, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che, rifiutata ogni più alta dignità, preferì servire Cristo in umiltà e semplicità.
Chiostro di ognissanti, personalità francescane 11 Andrea da Segni.JPG
Beato Andrea Giacinto Longhin O.F.M. Cap. 22 novembre 1863 26 giugno 1936 26 giugno bandiera Italia A Treviso, beato Andrea Giacinto Longhin, vescovo, che in tempo di guerra sovvenne con ogni mezzo alle necessità dei profughi e dei prigionieri e nelle difficoltà del suo tempo difese con straordinaria sollecitudine i diritti degli operai, dei contadini e di tutti i deboli della società.
Beato Andrea Giacinto Longhin.JPG
Sant'Angela da Foligno O.F.S. 1248 4 gennaio 1309 4 gennaio bandiera Italia A Foligno in Umbria, beata Angela, che, morti il marito e i figli, seguendo le orme di san Francesco, si diede completamente a Dio e affidò alla propria autobiografia le sue profonde esperienze di vita mistica.
Angela da foligno.JPG
Beata Angela Maria Truszkowska C.S.S.F. 6 maggio 1825 10 ottobre 1899 10 ottobre bandiera Polonia A Cracovia in Polonia, beata Angela Maria (Sofia Camilla) Truszkowska, vergine, che fondò la Congregazione delle Francescane sotto il titolo di San Felice da Cantalíce in aiuto dei ragazzi abbandonati, dei poveri e degli emarginati.
Truszkowska.jpg
Beato Angelo Carletti O.F.M. 1411 11 aprile 1495 11 aprile bandiera Italia A Cuneo, beato Angelo (Antonio) Carletti da Chivasso, sacerdote dell'Ordine dei Minori, insigne per dottrina, prudenza e carità.
90363F.JPG
Beato Angelo d'Acri O.F.M. Cap. 9 ottobre 1669 30 ottobre 1739 30 ottobre bandiera Italia Ad Acri in Calabria, beato Angelo, sacerdote dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che, percorrendo instancabilmente il regno di Napoli, predicò la parola di Dio con un linguaggio adatto ai semplici.
F6N0075a.jpg
Beata Antonia di Firenze O.S.C. 1400 29 febbraio 1472 29 febbraio bandiera Italia All'Aquila, beata Antonia da Firenze, vedova, poi fondatrice e prima badessa del monastero del Corpo di Cristo sotto la prima regola di santa Chiara.
43300B.JPG
Sant'Antonino Fantosati O.F.M. 16 ottobre 1842 7 luglio 1900 7 luglio bandiera Italia Vicino alla città di Hengyang nella provincia dello Hunan in Cina, sant'Antonino Fantosati, vescovo, e Giuseppe Maria Gambaro, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che, durante la persecuzione dei Boxer, approdati per portare aiuto ai fedeli, morirono lapidati.
91735.JPG
Sant'Antonio di Sant'Anna Galvão O.F.M. 1739 23 dicembre 1822 23 dicembre bandiera Brasile A San Paolo in Brasile, sant'Antonio di Sant’Anna Galvão de França, sacerdote dell’Ordine dei Frati Minori, che si dedicò con frutto alla predicazione e al ministero della penitenza e fondò il "Ritiro della Luce", in cui guidò una comunità di Suore sotto la sua esemplare direzione spirituale.
Santo-antonio-a-santana-galvao.jpg
Sant'Antonio di Padova O.Min. 15 agosto 1195 13 giugno 1231 13 giugno bandiera Portogallo Memoria di sant'Antonio, sacerdote e dottore della Chiesa, che, nato in Portogallo, già canonico regolare, entrò nell'Ordine dei Minori da poco fondato, per attendere alla diffusione della fede tra le popolazioni dell'Africa, ma esercitò con molto frutto il ministero della predicazione in Italia e in Francia, attirando molti alla vera dottrina; scrisse sermoni imbevuti di dottrina e di finezza di stile e su mandato di san Francesco insegnò la teologia ai suoi confratelli, finché a Padova fece ritorno al Signore.
Francisco de Zurbaran 034.jpg
Beato Arcangelo Piacentini O.F.M. 1390 24 luglio 1460 10 agosto bandiera Italia Ad Alcamo in Sicilia, beato Arcangelo da Calatafimi Piacentini, sacerdote dell'Ordine dei Minori, insigne per austerità di vita e amore della solitudine.
Beato Arcangelo Placenza da Calatafimi - Chiesa di Santa Maria di Gesù (Alcamo).jpg
Santa Beatrice de Silva Meneses O.I.C. 1426 16 agosto 1492 17 agosto bandiera Spagna A Toledo nella Castiglia in Spagna, santa Beatrice da Silva Meneses, vergine, che fu dapprima nobildonna della corte regia al seguito della regina Isabella; successivamente, desiderosa di una vita di maggior perfezione, si ritirò per molti anni tra le monache dell'Ordine di San Domenico, fondando infine un nuovo Ordine che intitolò alla Concezione della Beata Maria Vergine.
91204AA.JPG
Beato Benedetto da Urbino O.F.M. Cap. 13 settembre 1560 30 aprile 1625 30 aprile bandiera Italia A Fossombrone nelle Marche, beato Benedetto da Urbino, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che fu compagno di san Lorenzo da Brindisi nella predicazione tra gli hussiti e i luterani.
Beato Benedetto da Urbino.jpg
San Benedetto Massarari O.F.M. 1524 4 aprile 1589 4 aprile bandiera Italia A Palermo, san Benedetto Massarari, detto il Moro per il colore della sua pelle, che fu dapprima eremita e, divenuto poi religioso nell'Ordine dei Frati Minori, si mostrò umile in tutto e sempre pieno di fede nella divina Provvidenza.
SanBenedetto-ilMoro.jpg
Beato Bernardino da Fossa O.F.M. 1421 27 novembre 1503 27 novembre bandiera Italia All'Aquila, beato Bernardino da Fossa (Giovanni) Amici, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che predicò la fede cattolica in molte province d'Italia.
Beato-Bernardino-da-Fossa.jpg
San Bernardino da Siena O.F.M. 8 settembre 1380 20 maggio 1444 20 maggio bandiera Italia San Bernardino da Siena, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che per i paesi e le città d'Italia evangelizzò le folle con la parola e con l'esempio e diffuse la devozione al santissimo nome di Gesù, esercitando instancabilmente il ministero della predicazione con grande frutto per le anime fino alla morte avvenuta a L'Aquila in Abruzzo.
Siena PalPubblico S.BernardinoSiena 1463.JPG
San Bernardo da Corleone O.F.M. Cap. 6 febbraio 1605 12 gennaio 1667 12 gennaio bandiera Italia A Palermo, san Bernardo da Corleone, dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, insigne per la mirabile carità e lo spirito di penitenza.
30850H.JPG
Beato Bernardo di Quintavalle O.Min. 1170 ca. 10 luglio 1241 10 luglio bandiera Italia
Bernardoda Vvalle.JPG
San Bonaventura da Bagnoregio O.F.M. 1217 o 1221 ca. 15 luglio 1274 15 luglio bandiera Italia Memoria della deposizione di San Bonaventura, Vescovo di Albano e Dottore della Chiesa, che rifulse per dottrina, santità di vita e insigni opere al servizio della Chiesa cattolica. Resse con saggezza nello spirito di San Francesco l'Ordine dei Minori, di cui fu ministro generale. Nei suoi molti scritti unì una somma erudizione a una ardente pietà. Mentre si adoperava egregiamente per il II Concilio Ecumenico di Lione, meritò di giungere alla visione beata di Dio.
Amsterdam Rijksmuseum V.Crivelli S.Bonaventura 1481-1502.jpg
Beato Bonaventura da Potenza O.F.M. Conv. 1651 26 ottobre 1711 26 ottobre bandiera Italia A Ravello presso Amalfi in Campania, beato Bonaventura da Potenza, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Conventuali, che rifulse per obbedienza e carità verso tutti.
90366A.JPG
Beato Bonifacio Zukowski O.F.M. Conv. 13 gennaio 1913 10 aprile 1942 10 aprile bandiera Polonia Nel campo di prigionia di Dachau vicino a Monaco di Baviera in Germania, beato Bonifacio Zukowski, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Conventuali e martire, che, durante la guerra, prostrato dalle torture subite per la sua fede, relegato in carcere, portò a compimento il suo martirio.
20110213222829!Niepokalanow Zukowski.jpg
Santa Camilla Battista da Varano O.S.C. 9 aprile 1458 31 maggio 1524 31 maggio bandiera Italia A Camerino nelle Marche, santa Camilla Battista da Varano, badessa del monastero delle Clarisse fondato da suo padre, che sperimentò grandi sofferenze e mistiche consolazioni.
Jezy Kumala.jpg
San Carlo da Sezze O.F.M. 19 ottobre 1613 6 gennaio 1670 6 gennaio bandiera Italia A Roma, san Carlo da Sezze, religioso dell'Ordine dei Frati Minori: costretto fin dalla fanciullezza a procurarsi il vitto quotidiano, esortava i compagni all'imitazione di Cristo e dei santi; indossato finalmente, come desiderava, l'abito francescano, si dedicò all'adorazione del Santissimo Sacramento.
36500C.JPG
Santa Caterina da Bologna O.S.C. 8 settembre 1413 9 marzo 1463 9 marzo bandiera Italia A Bologna, santa Caterina, vergine dell'Ordine di Santa Chiara, che, insigne nelle arti liberali, ma ancor più illustre per le virtù mistiche e il cammino di perfezione nella penitenza e nell'umiltà, fu maestra delle sacre vergini.
S.CaterinaBologna.JPG
San Corrado Birndorfer da Parzham O.F.M. Cap. 22 dicembre 1818 21 aprile 1894 21 aprile bandiera Germania Ad Altötting nella Baviera in Germania, san Corrado (Giovanni) Birndorfer da Parzham, religioso dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che svolse per oltre quarant'anni l'umile servizio di portinaio e, sempre generoso verso i poveri, non congedò mai nessun bisognoso senza prima offrirgli benigne parole di cristiano conforto.
San Corrado Birndorfer da Parzham.jpg
San Corrado Confalonieri T.O.R. 1290 19 febbraio 1351 19 febbraio bandiera Italia A Noto in Sicilia, beato Corrado Confalonieri da Piacenza, eremita del Terz'Ordine di San Francesco, che, messi da parte gli svaghi mondani, praticò per circa quarant'anni un severissimo tenore di vita nell'orazione continua e nella penitenza.
San Corrado.jpg
Beato Corrado da Offida O.Min. 1237 12 dicembre 1306 12 dicembre bandiera Italia Nel territorio di Bastia vicino ad Assisi in Umbria, beato Corrado da Offida, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che fortemente amò e ricercò l'umiltà e la primitiva povertà dell'Ordine.
BastiaUmbra Ch.CollS.Croce Amb.Umbro B.CorradoOffida XVII.jpg
San Crispino da Viterbo O.F.M. Cap. 13 novembre 1668 19 maggio 1750 19 maggio bandiera Italia A Roma, san Crispino da Viterbo, religioso dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che, mentre viaggiava tra i villaggi montani per mendicare l'elemosina, insegnava ai contadini i rudimenti della fede.
54425D.JPG
Beato Cristoforo di Santa Caterina T.O.R. 25 luglio 1638 24 luglio 1690 25 luglio bandiera Italia
Lopez Valladolid.png.jpg
San Diego d'Alcalá O.F.M. 1400 13 novembre 1463 13 novembre bandiera Spagna Ad Alcalá de Henares in Spagna, san Diego, religioso dell'Ordine dei Minori, che sia nelle isole Canarie sia a Roma nel monastero di Santa Maria in Ara Coeli rifulse per umiltà e carità nella cura degli infermi.
Diegoalcala.jpg
Beato Diego Giuseppe da Cadice O.F.M. Cap. 30 marzo 1743 24 marzo 1801 24 marzo bandiera Spagna A Ronda nell'Andalusia in Spagna, beato Diego Giuseppe (Francesco Giuseppe) López-Caamaño da Cadice, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, insigne predicatore e difensore intrepido della libertà della Chiesa.
46900C.JPG
Beato Egidio d'Assisi O.Min. 1190 23 aprile 1262 23 aprile bandiera Italia A Perugia, beato Egidio da Assisi, religioso dell'Ordine dei Minori, che fu compagno di san Francesco e rifulse nelle sue peregrinazioni per la fede intrepida e la mirabile semplicità.
Deruta PinCiv NiccolòAlunno StendardoS.AntonioAbate part.b.EgidioAssisi 1457ca.jpg
Sant'Egidio Maria di San Giuseppe O.F.M. Alc. 16 novembre 1729 7 febbraio 1812 7 febbraio bandiera Italia A Napoli, sant'Egidio Maria di San Giuseppe (Francesco) Pontillo, religioso dell'Ordine dei Frati Minori, che ogni giorno per le vie della città mendicava con grande umiltà dal popolo l'elemosina, dando in cambio parole di consolazione.
39775A.JPG
Beata Elisabetta Achler T.O.F. 25 novembre 1386 25 novembre 1420 25 novembre bandiera Germania A Reute in Svevia, nell'odierna Germania, beata Elisabetta Achler, detta la Buona, vergine, che visse quasi da reclusa nel Terz'Ordine regolare di San Francesco, coltivando mirabilmente l'umiltà, la povertà e la mortificazione del corpo.
79090.JPG
Sant'Elisabetta d'Ungheria T.O.F. 1207 17 novembre 1231 17 novembre bandiera Ungheria Memoria di santa Elisabetta di Ungheria, che, ancora fanciulla, fu data in sposa a Ludovico, conte di Turingia, al quale diede tre figli; rimasta vedova, dopo aver sostenuto con fortezza d’animo gravi tribolazioni, dedita già da tempo alla meditazione delle realtà celesti, si ritirò a Marburg in Germania in un ospedale da lei fondato, abbracciando la povertà e adoperandosi nella cura degli infermi e dei poveri fino all’ultimo respiro esalato all’età di venticinque anni.
Piero, Polittico di Sant'Antonio 04.jpg
Sant'Elisabetta del Portogallo T.O.F. 1271 4 luglio 1336 4 luglio bandiera Portogallo Santa Elisabetta, che, regina del Portogallo, fu esemplare nell'opera di pacificazione tra i re e nella carità verso i poveri; rimasta vedova del re Dionigi, abbracciò la regola tra le monache del Terz'Ordine di Santa Chiara nel cenobio di Estremoz in Portogallo da lei stessa fondato, nel quale, mentre era intenta a far riconciliare suo figlio con il genero, fece poi ritorno al Signore.
S.ElisabettaPortogallo 001.jpg
Beato Enrico Giuseppe Krzysztofik O.F.M. Cap. 22 marzo 1908 4 agosto 1942 4 agosto bandiera Polonia Nel campo di prigionia di Dachau vicino a Monaco di Baviera in Germania, beato Enrico Krzysztofik, sacerdote e martire, che, deportato in tempo di guerra dalla Polonia in un carcere straniero per essersi professato cristiano, portò a compimento il martirio sotto tortura.
92955.JPG
Sant'Eustochia Calafato O.S.C. 1434 20 gennaio 1485 20 gennaio bandiera Italia A Messina, santa Eustochio Calafato, vergine, badessa dell'Ordine di Santa Chiara, che si dedicò con grande ardore a ripristinare l'antica disciplina della vita religiosa e a promuovere la sequela di Cristo sul modello di san Francesco.
Eustochia smeraldo calafato.jpg
San Fedele da Sigmaringen O.F.M. Cap. 1º ottobre 1577 24 aprile 1622 24 aprile bandiera Germania San Fedele da Sigmaringen, sacerdote e martire, che fu dapprima avvocato e, entrato poi tra i Frati Minori Cappuccini, condusse un'austera vita di veglie e di preghiera. Assiduo nella predicazione della parola di Dio, fu mandato nei territori dell'odierna Svizzera per consolidarvi la retta dottrina e per la sua fede cattolica incontrò la morte a Seewis per mano di alcuni eretici.
SanFedeledaSigmaringen.jpg
San Felice da Cantalice O.F.M. Cap. 1515 18 luglio 1482 18 maggio bandiera Italia A Roma, san Felice da Cantalice, religioso dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, di austerità e semplicità mirabili, che per quarant'anni si dedicò a raccogliere elemosine, disseminando intorno a sé pace e carità.
Rubens Felice da Cantalice.JPG
San Felice da Nicosia O.F.M. Cap. 5 novembre 1715 31 maggio 1787 31 maggio bandiera Italia A Nicosia in Sicilia, beato Felice (Giacomo) Amoroso, religioso, che, dopo essere stato rifiutato per dieci anni, entrò infine nell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, dove svolse i più umili servizi in semplicità e purezza di cuore.
90637C.JPG
Beata Filippa Mareri F.S.F.M. 1190 16 febbraio 1236 16 febbraio bandiera Italia A Borgo San Pietro in Abruzzo, beata Filippa Mareri, vergine, che, rigettate le ricchezze e i fasti del mondo, abbracciò all'interno di una proprietà della sua famiglia il modello di vita di santa Chiara da poco introdotto.
90669A.JPG
Beata Florida Cevoli O.S.C. 11 novembre 1685 12 giugno 1767 12 giugno bandiera Italia A Città di Castello in Umbria, beata Florida (Lucrezia Elena) Cevoli, vergine dell'Ordine delle Clarisse, che, sebbene coperta di piaghe in tutto il corpo, svolse con laboriosità e solerzia i compiti a lei affidati.
90834B.JPG
San Francesco Antonio Fasani O.F.M. Conv. 6 agosto 1681 29 novembre 1742 29 novembre bandiera Italia A Lucera in Puglia, san Francesco Antonio Fasani, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Conventuali, che, uomo di raffinata cultura pervaso da un grande amore per la predicazione e la penitenza, si adoperò al tal punto per i poveri e i bisognosi da non esitare mai a privarsi della veste per coprire un mendicante e offrire a tutti il suo cristiano sostegno.
Francesco antonio fasani 01.jpg
San Francesco d'Assisi O.Min. 1181 o 1182 3 ottobre 1226 4 ottobre bandiera Italia Festa di san Francesco, che, dopo una spensierata gioventù, ad Assisi in Umbria si convertì a una vita evangelica, per servire Gesù Cristo che aveva incontrato in particolare nei poveri e nei diseredati, facendosi egli stesso povero. Unì a sé in comunità i Frati Minori. A tutti, itinerando, predicò l'amore di Dio, fino anche in Terra Santa, cercando nelle sue parole come nelle azioni la perfetta sequela di Cristo e volle morire sulla nuda terra.
Assisi BasilicaInf.S.Francesco Cimabue S.Francesco 1280.jpg
San Francesco Fogolla O.F.M. 4 ottobre 1839 9 luglio 1900 9 luglio bandiera Italia Nella città di Taiyuan nella provincia dello Shanxi sempre in Cina, passione dei santi Gregorio Grassi e Francesco Fogolla, vescovi dell'Oridine dei Frati Minori, e ventiquattro compagni, martiri, che durante la persecuzione dei seguiaci della setta dei Boxer furono uccisi in odio al nome di Cristo.
Fogolla.jpg
San Francesco Maria da Camporosso O.F.M. Cap. 27 dicembre 1804 17 settembre 1866 17 settembre bandiera Italia A Genova, san Francesco Maria da Camporosso, religioso dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, insigne per la sua carità verso i poveri, che, al dilagare della peste, contrasse egli stesso la malattia, offrendosi come vittima per la salvezza del prossimo.
Francesco caporosso 640.jpg
San Francesco Solano O.F.M. 10 marzo 1549 14 luglio 1610 14 luglio bandiera Spagna A Lima in Perù, san Francesco Solano, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori, che per la salvezza delle anime percorse in lungo e in largo le regioni dell'America Meridionale e si adoperò con la predicazione e la testimonianza per insegnare ai popoli indigeni e agli stessi coloni spagnoli la novità della vita cristiana.
62600.JPG
Beato Gabriele Allegra O.F.M. 26 dicembre 1907 10 gennaio 1883 26 gennaio bandiera Italia
Allegra Gabriele.jpg
Beato Gabriele Ferretti O.F.M. 1385 12 novembre 1456 9 novembre bandiera Italia Ad Ancona, beato Gabriele Ferretti, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che rifulse nell'assistenza ai bambini e ai malati, nell'obbedienza e nell'osservanza della regola.
Crivelli Ferretti.jpg
Santa Giacinta Marescotti T.O.R. 6 marzo 1585 30 gennaio 1640 30 gennaio bandiera Italia A Viterbo, santa Giacinta Marescotti, vergine del Terz'Ordine regolare di San Francesco, che, dopo quindici anni passati tra vani piaceri, abbracciò una vita durissima e istituì confraternite per l'assistenza degli anziani e per l'adorazione della santa Eucaristia.
Rieti MuDu D.Corvi S.GiacintaMarescotti+FrancescoPacini XVIII.jpg
San Giacomo della Marca O.F.M. 1º settembre 1393 28 novembre 1476 28 novembre bandiera Italia A Napoli, deposizione di san Giacomo della Marca, sacerdote dell'Ordine dei Minori, insigne per la predicazione e per l'austerità di vita.
Carlo Crivelli St James of the Marches 1477.jpg
Beato Giovanni Duns Scoto O.F.M. 1266 8 novembre 1308 8 novembre Scozia A Colonia in Lotaringia, ora in Germania, beato Giovanni Duns Scoto, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che, di origine Scozia, maestro insigne per sottigliezza di ingegno e mirabile pietà, insegnò filosofia e teologia nelle scuole di Canterbury, Oxford, Parigi e Colonia.
JohnDunsScotus.jpg
San Giovan Giuseppe della Croce O.F.M. Alc. 15 agosto 1654 5 marzo 1734 5 marzo bandiera Italia Sempre a Napoli, san Giovanni Giuseppe della Croce (Carlo Gaetano) Calosirto, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori, che, sulle orme di san Pietro di Alcántara, ripristinò la disciplina religiosa in molti conventi della provincia napoletana.
S.GiovanniGiuseppeCroce.jpg
San Giovanni da Capestrano O.F.M. 24 giugno 1386 23 ottobre 1456 23 ottobre bandiera Italia San Giovanni da Capestrano, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che difese l'osservanza della regola e svolse il suo ministero per quasi tutta l'Europa a sostegno della fede e della morale cattolica. Con il fervore delle sue esortazioni e delle sue preghiere incoraggiò il popolo dei fedeli e si impegnò nella difesa della libertà dei cristiani. Morì presso Ujlak sulla riva del Danubio nel regno di Ungheria.
San Giovanni da Capestrano.JPG
San Giovanni da Dukla O.F.M. Conv. 1414 29 settembre 1484 29 settembre bandiera Polonia A Leopoli nel territorio dell'odierna Ucraina, san Giovanni da Dukla, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che condusse vita nascosta e ascetica secondo le consuetudini degli Osservanti, si adoperò con fervido zelo nella cura pastorale delle anime e promosse l'unità dei cristiani.
91624A.JPG
Beato Giovanni da Fermo O.F.M. 1259 9 agosto 1322 9 agosto bandiera Italia Sul monte della Verna in Toscana, beato Giovanni da Fermo, sacerdote dell’Ordine dei Minori, che visse in solitudine domando il corpo con i digiuni e un mirabile spirito di penitenza.
Giovanni-della-Verna.jpg
Beato Giovanni da Montecorvino O.F.M. 1246 1328 1º gennaio bandiera Italia
Giovanni da Montecorvino bis.png
San Giovanni da Triora O.F.M. 15 marzo 1760 7 febbraio 1816 7 febbraio bandiera Italia Nella città di Changsha nella provincia dello Hunan in Cina, san Giovanni (Francesco Maria) Lantrua da Triora, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori e martire, che, dopo lunghi tormenti patiti in un carcere duro, morì strangolato.
S.GiovanniTriora.jpg
Papa Giovanni XXIII T.O.F. 25 novembre 1881 3 giugno 1963 11 ottobre bandiera Italia A Roma, beato Giovanni XXIII, papa: uomo dotato di straordinaria umanità, con la sua vita, le sue opere e il suo sommo zelo pastorale cercò di effondere su tutti l'abbondanza della carità cristiana e di promuovere la fraterna unione tra i popoli; particolarmente attento all'efficacia della missione della Chiesa di Cristo in tutto il mondo, convocò il Concilio Ecumenico Vaticano II.
PapaGiovanniXXIII.jpg
San Giuseppe da Copertino O.F.M. Conv. 17 giugno 1603 18 settembre 1663 18 settembre bandiera Italia A Osimo nelle Marche, san Giuseppe da Copertino, sacerdote dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, che, nonostante le difficoltà affrontate durante la sua vita, rifulse per povertà, umiltà e carità verso i bisognosi di Dio.
SanGiuseppeCopertino.jpg
San Giuseppe da Leonessa O.F.M. Cap. 8 gennaio 1556 4 febbraio 1612 4 febbraio bandiera Italia Ad Amatrice nel Lazio, san Giuseppe da Leonessa, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che a Costantinopoli aiutò i prigionieri cristiani e, dopo aver duramente patito per aver predicato il Vangelo fin nel palazzo del Sultano, tornato in patria rifulse nella cura dei poveri.
Msg 37.jpg
San Gregorio Maria Grassi O.F.M. 13 dicembre 1833 9 luglio 1900 9 luglio bandiera Italia Nella città di Taiyuan nella provincia dello Shanxi sempre in Cina, passione dei santi Gregorio Grassi e Francesco Fogolla, vescovi dell'Oridine dei Frati Minori, e ventiquattro compagni, martiri, che durante la persecuzione dei seguiaci della setta dei Boxer furono uccisi in odio al nome di Cristo.
Grassi.jpg
Beato Guido Vagnottelli O.F.M. 1187 1245 12 giugno bandiera Italia A Cortona in Toscana, beato Guidone, sacerdote, che, discepolo di san Francesco, passò la vita in digiuni, povertà e umiltà.
B-Guido da Cortona.jpg
Sant'Ignazio da Laconi O.F.M. Cap. 17 dicembre 1701 11 maggio 1781 11 maggio bandiera Italia A Cagliari, sant'Ignazio da Láconi, religioso dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che per le piazze della città e le taverne dei porti instancabilmente mendicò offerte per sovvenire alla miseria dei poveri.
S.IgnazioLaconi.jpg
Sant'Ignazio da Santhià O.F.M. Cap. 5 giugno 1686 22 settembre 1770 22 settembre bandiera Italia A Torino, sant'Ignazio da Santhià (Lorenzo Maurizio) Belvisotti, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, assiduo nell'ascolto dei penitenti e nell'assistenza ai malati.
90741M.JPG
San Leonardo da Porto Maurizio O.F.M. 20 dicembre 1676 26 novembre 1751 26 novembre bandiera Italia A Roma nel convento di San Bonaventura sul Palatino, san Leonardo da Porto Maurizio, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori, che, pieno di amore per le anime, impegnò tutta la sua vita nella predicazione, nel pubblicare libri di devozione e nel far visita a oltre trecento missioni a Roma, in Corsica e nell'Italia settentrionale.
S.Leonardo-da-Porto-Maurizio.jpg
Beato Leone d'Assisi O.F.M. 1195 ca. 13 novembre 1271 14 novembre bandiera Italia
San Francesco e fra Leone. 1395 - 1441 - Saint Francis of Assisi Receiving the Stigmata - Google Art Project.jpg
San Leopoldo da Castelnuovo O.F.M. Cap. 12 maggio 1866 30 luglio 1942 30 luglio bandiera Italia A Padova, san Leopoldo (Bogdano) da Castronuovo Mandic, sacerdote dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che arse di zelo per l'unità dei cristiani e dedicò tutta la vita al ministero della riconciliazione.
52950A.JPG
San Lorenzo da Brindisi O.F.M. Cap. 22 luglio 1559 22 luglio 1619 21 luglio bandiera Italia San Lorenzo da Brindisi, sacerdote e dottore della Chiesa: entrato nell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, svolse instancabilmente nelle regioni d'Europa il ministero della predicazione; esercitò ogni compito in semplicità e umiltà nel difendere la Chiesa contro gli infedeli, nel riconciliare tra loro i potenti in guerra, nel curare il governo del suo Ordine. Il 22 luglio morì a Lisbona in Portogallo.
S. Lororenzo da Brindisi.jpg
Beato Luca Belludi O.F.M. 1200 17 febbraio 1286 17 febbraio bandiera Italia A Padova, beato Luca Belludi, sacerdote dell'Ordine dei Minori, discepolo e compagno di sant'Antonio.
BeatoLucaBelludi.jpg
San Lucchese T.O.F. 1181 28 aprile 1260 28 aprile bandiera Italia Presso Poggibonsi in Toscana, beato Lucchese, che, dapprima avido di lucro e poi convertito vestì l'abito del Terz'Ordine dei Penitenti di San Francesco, vendette i suoi beni e li distribuì ai poveri, servendo in povertà e umiltà Dio e il prossimo secondo lo spirito del Vangelo.
S lucchese.jpg
Beata Ludovica Albertoni T.O.F. 1474 31 gennaio 1533 31 gennaio bandiera Italia A Roma, beata Ludovica Albertoni, che, dopo avere educato cristianamente i figli, alla morte del marito, entrata nel Terz'Ordine di San Francesco, portò aiuto ai poveri, scegliendo di divenire da ricca poverissima.
Baciccia B.LudovicaAlbertonidistribuisceelemosinapoveri 1670ca.jpeg
San Ludovico T.O.R. 25 aprile 1214 25 agosto 1270 25 agosto bandiera Francia San Luigi IX, re di Francia, che la fede attiva sia in tempo di pace sia nel corso delle guerre intraprese per la difesa dei cristiani, la giustizia nel governo, l'amore verso i poveri e la costanza nelle avversità resero celebre. Unitosi in matrimonio, ebbe undici figli che educò ottimamente e nella pietà. Per onorare la croce, la corona di spine e il sepolcro del Signore impegnò mezzi, forze e la vita stessa. Morì presso Tunisi sulla costa dell'Africa settentrionale colpito dalla peste nel suo accampamento.
Venezia GalAccademia B.Vivarini PolitticoAmbrogio-part.S.LuigiIXFrancia 1477.jpg
San Ludovico d'Angiò O.F.M. 9 febbraio 1274 19 agosto 1297 19 agosto bandiera Italia Presso Brignoles nella Provenza in Francia, transito di san Ludovico, vescovo, che, nipote del re san Luigi, desiderò la povertà evangelica ben più che le lodi e gli onori del mondo e, ancor giovane di età ma maturo nella virtù, fu elevato alla sede di Tolosa, ma, consumato dalla sua malferma salute, si addormentò presto nella pace del Signore.
Arezzo BaS.Francesco PieroFranncesca S.LudovicoTolosa 1453-66.jpg
San Ludovico da Casoria O.F.M. 11 marzo 1814 30 marzo 1885 30 marzo bandiera Italia A Napoli, beato Ludovico (Arcangelo) Palmentieri da Casoria, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori, che, spinto da ardore di carità verso i poveri di Cristo, istituì le due Congregazioni dei Fratelli della Carità e delle Suore Francescane di Santa Elisabetta.
90241A.JPG
Beato Mamerto Esquiú y Medina O.F.M. Obs. 11 maggio 1826 10 gennaio 1883 10 gennaio bandiera Argentina
Mamerto Esquiú.png.jpg
Beato Marco d'Aviano O.F.M. Cap. 17 novembre 1631 13 agosto 1699 13 agosto bandiera Italia A Vienna in Austria, beato Marco d'Aviano (Carlo Domenico) Cristofori, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che, sapiente predicatore della parola di Dio, in ogni luogo si adoperò mirabilmente per i poveri e i malati, sollecitando soprattutto i potenti del mondo ad anteporre la fede e la pace ad ogni altra impresa o interesse.
91492.JPG
Beato Marco da Montegallo O.F.M. 1425 18 marzo 1567 18 marzo bandiera Spagna A Vicenza, beato Marco de Marchio da Montegallo, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che per sovvenire alle necessità dei poveri creò l'opera chiamata Monte di Pietà.
BeatoMarco-daMontegallo.png
Santa Margherita Bays T.O.F. 8 settembre 1815 27 giugno 1879 27 giugno bandiera Svizzera Nel territorio di Friburgo in Svizzera, beata Margherita Bays, vergine, che, esercitando in famiglia il mestiere di sarta, si adoperò con tutta se stessa per i molteplici bisogni del prossimo senza mai trascurare la preghiera.
Beata-Margherita-Bays.JPG
Santa Margherita da Cortona T.O.F. 1247 22 febbraio 1297 22 febbraio bandiera Italia A Cortona in Toscana, santa Margherita, che, fortemente scossa dalla morte del suo amante, lavò con una salutare vita di penitenza le macchie della sua giovinezza e, accolta nel Terz'Ordine di san Francesco, si ritirò nella mirabile contemplazione delle realtà celesti, ricolmata da Dio con superiori carismi.
31450B.JPG
Beata Maria Assunta Pallotta F.M.M. 20 agosto 1878 7 aprile 1905 7 aprile bandiera Italia In località Dongerkou in Cina, beata Maria Assunta Pallotta, vergine delle Suore Francescane Missionarie di Maria, che, addetta ad umili servizi, visse nella semplicità e nel nascondimento per il regno di Cristo.
Bienheureuse Maria Assunta Pallotta.png
Santa Maria Bernarda Bütler O.S.F. 28 maggio 1848 19 maggio 1925 19 maggio bandiera Svizzera A Cartagena in Colombia, beata Maria Bernarda (Verena) Bütler, vergine, che, di origine Svizzera, fondò la Congregazione delle Suore Missionarie Francescane di Maria Ausiliatrice.
Verena Bernarda Buetler2.jpg
Santa Maria Crescentia Hoss T.O.F. 20 ottobre 1682 5 aprile 1744 5 aprile bandiera Germania A Kaufbeuren sul fiume Wertach nella Baviera, in Germania, santa Maria Crescenza (Anna) Höss, vergine, che, associata al Terz'Ordine di San Francesco, si sforzò di comunicare al prossimo la passione per lo Spirito Santo, di cui ella ardeva.
Crescentiahöss.jpg
Beata Maria Crocifissa Satellico O.S.C. 9 gennaio 1706 8 novembre 1745 8 novembre bandiera Italia A Ostra Vetere nelle Marche, beata Maria Crocifissa (Elisabetta Maria) Satellico, badessa dell'Ordine delle Clarisse, insigne nella contemplazione del mistero della Croce e piena di mistici carismi.
Satellico.jpg
Beata Maria del Monte Carmelo del Bambino Gesù H.F.S.C. 30 giugno 1834 9 novembre 1899 9 novembre bandiera Spagna
CarmenGonzalez-inedita.jpg
Beata Maria del Transito di Gesù Sacramentato H.T.M.F. 15 agosto 1821 25 agosto 1885 25 agosto bandiera Argentina A Córdova in Argentina, beata Maria del Transito di Gesù Sacramento, vergine, che si adoperò molto per la formazione cristiana dell’infanzia povera e abbandonata e istituì in Argentina le Suore Missionarie del Terz’Ordine di San Francesco.
90613.JPG
Beata Maria della Passione de Chappotin de Neuville F.M.M. 21 maggio 1839 15 novembre 1904 15 novembre bandiera Francia A Sanremo in Liguria, beata Maria della Passione (Elena) di Chappotin de Neuville, vergine, che, rapita nell'intimo dalla semplicità di san Francesco, istituì le Suore Francescane Missionarie di Maria e prestò sempre grande cura alla difesa della condizione della donna nelle terre di missione.
Chappotin.jpg
Santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe T.O.F. 25 marzo 1715 6 ottobre 1791 6 ottobre bandiera Italia A Napoli, santa Maria Francesca delle Piaghe del Signore nostro Gesù Cristo (Anna Maria) Gallo, vergine del Terz'Ordine Secolare di San Francesco, ammirevole per la pazienza di fronte alle innumerevoli e continue sofferenze e avversità, per le penitenze e per l’amore di Dio e delle anime.
Santa Maria Francesca delle Cinque Piaghe.JPG
Beata Maria Francesca di Gesù S.C.M.R. 14 febbraio 1844 6 agosto 1904 6 agosto bandiera Italia A Montevideo in Uruguay, beata Maria Francesca di Gesù (Anna Maria) Rubatto, vergine, che fondò nella città di Loano vicino a Savona l'Istituto delle Suore Terziarie Cappuccine e, partita per l'America Latina, si adoperò con ogni cura nel servire i poveri.
90388B.JPG
Santa Mariana de Paredes y Flores O.F.S. 31 ottobre 1618 26 maggio 1645 26 maggio Equador A Quito in Ec­or, santa Marianna di Gesù de Paredes, vergine, che nel Terz'Ordine di San Francesco consacrò la propria vita a Cristo e dedicò le proprie forze ai bisogni degli indigeni poveri e dei neri.
Santamarianadiquito.jpg
San Massimiliano Maria Kolbe O.F.M. Conv. 8 gennaio 1894 14 agosto 1941 14 agosto [1] bandiera Polonia Memoria di san Massimiliano Maria (Raimondo) Kolbe, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Conventuali e martire, che, fondatore della Milizia di Maria Immacolata, fu deportato in diversi luoghi di prigionia e, giunto infine nel campo di sterminio di Auschwitz vicino a Cracovia in Polonia, si consegnò ai carnefici al posto di un compagno di prigionia, offrendo il suo ministero come olocausto di carità e modello di fedeltà a Dio e agli uomini.
San Massimiliano Kolbe.jpg
Beato Matteo da Bascio O.F.M. Cap. 1495 ca. 6 agosto 1552 6 agosto bandiera Italia
Padre-Matteo-de-Bascio.jpg
Beato Matteo Guimerà di Agrigento O.F.M. 1376 7 gennaio 1450 7 gennaio bandiera Italia A Palermo, transito del beato Matteo Guimerá, vescovo di Agrigento, dell'Ordine dei Minori, cultore e propugnatore del Santissimo Nome di Gesù.
91432A.JPG
Beato Modestino di Gesù e Maria O.F.M. 5 settembre 1802 24 luglio 1854 24 luglio bandiera Italia A Napoli, beato Modestino di Gesù e Maria (Domenico) Mazzarella, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori, che fu vicino a ogni genere di poveri e di afflitti e durante un'epidemia morì colpito lui stesso dal colera mentre assisteva i moribondi.
Mazzarella.jpg
Beato Narciso Giovanni Turchan O.F.M. 19 settembre 1879 19 marzo 1942 19 marzo bandiera Polonia Vicino a Monaco di Baviera in Germania, beato Narciso Turchan, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori e martire, che dalla Polonia, oppressa da un nefasto regime, fu deportato per la sua fede nel campo di detenzione di Dachau, dove morì sotto le torture.
BeatoNarcisoJuan-Turchan.png
Beato Nicola da Gesturi O.F.M. Cap. 4 agosto 1882 8 giugno 1958 8 giugno bandiera Italia A Cagliari, beato Nicola (Giovanni) Medda da Gesturi, religioso dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che, sempre pronto ad aiutare i bisognosi, con il suo esempio di virtù e di bontà incoraggiò molti alla carità verso i poveri.
Nicola da Gesturi.jpg
Beato Odorico da Pordenone O.F.M. 1285 14 gennaio 1331 14 gennaio bandiera Italia A Udine, beato Odorico Mattiuzzi da Pordenone, sacerdote dell'Ordine dei Minori: percorse in lungo e in largo predicando il Vangelo le regioni dei Tartari, degli Indi e dei Cinesi da lui attraversate fino alla capitale della Cina Kambalik e molti conversione convertì alla fede di Cristo.
Odoryk z Pordenone 2.jpg
Beato Onorato Kazminski O.F.M. Cap. 16 ottobre 1829 16 dicembre 1899 16 dicembre bandiera Polonia Nella città di Nowe Miasto in Polonia, beato Onorato da Biała Podlaska (Fiorenzo) Kazminsky, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che si adoperò egregiamente nel servire i penitenti, nel predicare la parola di Dio e nel confortare in carcere i prigionieri.
Honorat Koźmiński.png.jpg
San Pacifico da Sanseverino Marche O.F.M. 1º marzo 1653 24 settembre 1721 24 settembre bandiera Italia A San Severino nelle Marche, san Pacifico, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori, insigne per la penitenza, l'amore della solitudine e la preghiera davanti al Santissimo Sacramento.
Sanpacifico.jpg
Beato Pacifico da Valencia O.F.M. Cap. 24 febbraio 1874 12 ottobre 1936 12 ottobre bandiera Spagna Nel villaggio di Massamagrel nello stesso territorio in Spagna, beato Pacifico (Pietro) Salcedo Puchades, religioso dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini e martire, che nella medesima persecuzione si conformò alla passione di Cristo.
93160A.JPG
San Pasquale Baylon O.F.M. Alc. 16 maggio 1540 17 maggio 1592 17 maggio bandiera Spagna A Villa Real presso Valencia in Spagna, san Pasquale Baylon, religioso dell'Ordine dei Frati Minori, che, mostrandosi sempre premuroso e benevolo verso tutti, venerò costantemente con fervido amore il mistero della Santissima Eucaristia.
LienzoS Pascual.jpg
Beato Pellegrino da Falerone O.F.M. 1298 5 ottobre 1233 27 marzo bandiera Italia A San Severino Marche, beato Pellegrino da Falerone, sacerdote, che fu tra i primi discepoli di san Francesco e, recatosi pellegrino in Terra Santa, suscitò l'ammirazione degli stessi Saraceni.
Beato Pellegrino.png.jpg
Beato Pier Pettinaio T.O.F. 1189 4 dicembre 1289 4 dicembre bandiera Italia A Siena, beato Pietro Pettinario, religioso del Terz'Ordine di San Francesco, insigne per la particolare carità verso i bisognosi e gli infermi e per la sua vita di umiltà e silenzio.
91337.JPG
San Pietro d'Alcántara O.F.M. Alc. 1499 18 ottobre 1562 18 ottobre bandiera Spagna Ad Arenas nella Castiglia in Spagna, san Pietro di Alcántara, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori, che, insigne per il dono del consiglio e per la sua vita di penitenza e di austerità, rinnovò la disciplina dell'osservanza nei conventi dell'Ordine in Spagna e fu consigliere di santa Teresa di Gesù nella riforma dell'Ordine Carmelitano.
S.PietroAlcantara.JPG
Beato Pietro da Mogliano O.F.M. 1435 25 luglio 1490 25 luglio bandiera Italia A Camerino nelle Marche, beato Pietro Corradini da Mogliano, sacerdote dell'Ordine dei Minori, insigne per la predicazione del Vangelo, per l'esempio di virtù e per la fama di miracoli.
BeatoPietro-daMogliano.jpg
San Pietro Regalado da Valladolid O.F.M. Conv. 1390 30 marzo 1456 30 marzo bandiera Spagna Ad Aguilera nella Castiglia in Spagna, san Pietro Regalado da Valladolid, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che fu insigne per umiltà e rigore di penitenza e costruì due celle, in cui dodici frati soltanto potessero vivere nella solitudine.
Barcellona BaS.MariaPino S.PedroRegalado 2014.JPG
San Pio da Pietrelcina O.F.M. Cap. 25 maggio 1887 23 settembre 1968 23 settembre bandiera Italia San Pio da Pietrelcina (Francesco Forgione), sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che nel convento di San Giovanni Rotondo in Puglia si impegnò molto nella direzione spirituale dei fedeli e nella riconciliazione dei penitenti ed ebbe tanta provvidente cura verso i bisognosi e i poveri da concludere in questo giorno il suo pellegrinaggio terreno pienamente configurato a Cristo crocifisso.
P-pio.jpg
Beato Raimondo Lullo T.O.F. 1235 29 giugno 1316 29 giugno bandiera Spagna Nel braccio di mare di fronte all'isola di Maiorca, beato Raimondo Lullo, religioso del Terz'Ordine di San Francesco e martire, che, uomo di grande cultura e di illuminata dottrina, per propagare il Vangelo di Cristo instaurò con i Saraceni un fraterno dialogo.
ESP Barcellona MuN azArCatalogna F.Ribalta B.RaimondoLullo 1620ca.jpg
Beato Raniero d'Arezzo O.F.M. - 1º novembre 1304 1º novembre bandiera Italia A Borgo Sansepolcro in Umbria, beato Raniero d'Arezzo, religioso dell'Ordine dei Minori, che rifulse per umiltà, povertà e pazienza.
BeatoRanieri-da Sansepolcro.jpg
Santa Rosa da Viterbo T.O.F. 1233 6 marzo 1251 6 marzo bandiera Italia A Viterbo, beata Rosa, vergine, del Terz'Ordine di San Francesco, che fu assidua nelle opere di carità e a soli diciotto anni concluse anzitempo la sua breve esistenza.
34450.JPG
San Salvatore da Horta O.F.M. 1520 18 marzo 1567 18 marzo bandiera Spagna A Cagliari, san Salvatore Grionesos da Horta, religioso dell'Ordine dei Frati Minori, che si fece umile strumento di Cristo per la salvezza dei corpi e delle anime.
90312.JPG
Beato Salvatore Mollar Ventura O.F.M. 27 marzo 1896 27 ottobre 1936 27 ottobre bandiera Spagna Nella cittadina di Paterna nel territorio di Valencia in Spagna, beato Salvatore Mollar Ventura, religioso dell'Ordine dei Frati Minori e martire, che, durante la persecuzione contro la fede, come fedele discepolo, nel sangue di Cristo meritò di ottenere la salvezza.
93130 VENTURA.JPG
San Serafino da Montegranaro O.F.M. Cap. 1540 12 ottobre 1604 12 ottobre bandiera Italia Ad Ascoli, san Serafino da Montegranaro (Felice) de Nicola, religioso dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che, vero povero, rifulse per umiltà e pietà.
74050C.JPG
San Simone da Lipnica O.F.M. 1434 18 luglio 1482 18 luglio bandiera Polonia A Cracovia in Polonia, beato Simone da Lipnica, sacerdote dell'Ordine dei Minori, che fu insigne per la predicazione e la devozione verso il nome di Gesù e, mosso dalla carità a provvedere alla cura dei malati di peste moribondi, trovò egli stesso fra loro la morte.
92648A.JPG
Beato Tommaso da Celano O.Min. 1200 ca. 1270 ca. 4 ottobre bandiera Italia
BeatoTommaso-daCelano.jpeg
Beato Tommaso Bellacci O.F.M. 1370 31 ottobre 1447 31 ottobre bandiera Italia A Rieti, beato Tommaso da Firenze Bellaci, religioso dell'Ordine dei Minori, che, partito per la Terra Santa e l'Etiopia, patì il carcere e le torture per Cristo da parte degli infedeli e, tornato infine in patria, riposò in pace quasi centenario.
BeatoTommasoBellacci.jpg
San Tommaso Placidi da Cori O.F.M. 4 giugno 1655 11 gennaio 1729 11 gennaio bandiera Italia A Bellegra nel Lazio, san Tommaso (Francesco Antonio) Placidi da Cori, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori, insigne per l'austerità di vita e per la predicazione e illustre fondatore di eremi.
Cori.jpg
Sant'Umile da Bisignano O.F.M. 26 agosto 1582 26 novembre 1637 26 novembre bandiera Italia A Bisignano in Calabria, sant'Umile (Luca Antonio) Pirozzo, religioso dell'Ordine dei Frati Minori, insigne per lo spirito di profezia e le frequenti estasi.
S.UmileBisignano.jpg
Santa Veronica Giuliani O.S.C.Cap. 27 dicembre 1660 9 luglio 1727 9 luglio bandiera Italia A Città di Castello in Umbria, santa Veronica Giuliani, badessa dell'Ordine delle Clarisse Cappuccine, che, ricca di carismi spirituali, corrispose nel corpo e nell'anima alla passione di Cristo e fu per questo posta sotto custodia per cinquanta giorni, offrendo un mirabile modello di pazienza e di obbedienza.
33500F.JPG


Note
  1. Nel Rito ambrosiano è ricordato il 17 agosto.

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.