Concilio di Westminster (1575)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Westminster (Westmonasteriense)

[[File:|250px]]

Concili non ecumenici della Chiesa cattolica
Data Dal 10 febbraio 1575
Convocato da
Presieduto da

Edmund Bonner

Partecipanti
Argomenti Riforma
Documenti 15 articoli
Gruppi scismatici
Concilio precedente {{{precedente}}}
Concilio successivo {{{successivo}}}

Il Concilio di Westminster (Concilium Westmonasteriense) o Concilio di Londra è un sinodo locale anglicano che si è tenuto a Westminster (Inghilterra) dal 10 febbraio 1575, presieduto da Edmund Bonner, arcivescovo anglicano di Londra.

Il concilio ha promulgato 15 articoli riguardati le caratteristiche per l'ammissione di candidati al presbiterato, per esempio: vita onesta; conoscenza dei Trentanove articoli di religione e del latino; baccalaureato (bachelor's degree) in teologia. Inoltre sancisce il divieto di predicazione a non chierici e incoraggia la diffusione del Nuovo Testamento in latino o inglese.

Bibliografia
  • (EN) Edward H. Landon, A Manual of Councils of the Holy Catholic Church, John Grant, Edimburgo 1909, vol. 2, p. 328-330, online


Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.