Concilio di Parigi (1201)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Parigi (Luteciense o Parisiense)

[[File:|250px]]

Concili non ecumenici della Chiesa cattolica
Data 1201
Convocato da {{{convocato}}}
Presieduto da

Ottaviano Poli dei conti di Segni

Partecipanti
Argomenti Condanna di un valdese
Documenti
Gruppi scismatici
Concilio precedente {{{precedente}}}
Concilio successivo {{{successivo}}}
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri concili omonimi, vedi Concilio di Parigi.

Il Concilio di Parigi (Concilium Luteciense o Parisiense) è un sinodo locale che si è tenuto a Parigi (Francia) nel 1201, presieduto dal legato pontificio Ottaviano Poli dei conti di Segni.

Il concilio ha condannato come eretico valdese il conte Everardo di Nevers, giustiziato poi al rogo.

Bibliografia
  • (EN) Edward H. Landon, A Manual of Councils of the Holy Catholic Church, John Grant, Edimburgo 1909, vol. 2, p. 24, online


Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.