Concilio di Béziers (1234)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Béziers (Biterrense)

[[File:|250px]]

Concili non ecumenici della Chiesa cattolica
Data 2 aprile 1234
Convocato da {{{convocato}}}
Presieduto da

Jean de Bernin

Partecipanti
Argomenti Eresie pauperiste; tenore morale del clero
Documenti 26 canoni
Gruppi scismatici
Concilio precedente {{{precedente}}}
Concilio successivo {{{successivo}}}
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri concili svoltisi nella stessa città, vedi Concilio di Béziers.

Il Concilio di Béziers (Concilium Biterrense) è un sinodo locale che si è tenuto a Béziers (Francia) il 2 aprile 1234, presieduto dal vescovo di Vienne Jean de Bernin.

Contro le eresie pauperiste diffuse nella Francia del sud, il concilio ha imposto sia norme contro gli eretici (l'obbligo di denuncia, la frequenza domenicale obbligatoria) sia a favore di un maggiore tenore morale e spirituale del clero (attento esame dei candidati, costumi morigerati).

Bibliografia
  • (EN) Edward H. Landon, A Manual of Councils of the Holy Catholic Church, John Grant, Edimburgo 1909, vol. 1, p. 94-95, online
Voci correlate


Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.