Concilio di Barcellona (1068)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Barcellona (Barcinonense)

[[File:|250px]]

Concili non ecumenici della Chiesa cattolica
Data 1068
Convocato da {{{convocato}}}
Presieduto da

Ugo il Bianco

Partecipanti
Argomenti Liturgia romana, celibato
Documenti
Gruppi scismatici
Concilio precedente {{{precedente}}}
Concilio successivo {{{successivo}}}

Il Concilio di Barcellona (Concilium Barcinonense) è un sinodo locale che si è tenuto a Barcellona (Spagna) nel 1068, presieduto dal cardinale Ugo il Bianco.

Il conte Raimondo Berengario I di Barcellona era sposato con la francese Almoida che lo spinse ad adottare la liturgia gotica, il concilio decise invece di continuare ad usare la liturgia romana. Cfr. una decisione simile nel Concilio di Burgos. Venne anche imposto il celibato ai chierici.

Bibliografia
  • Edward H. Landon, A Manual of Councils of the Holy Catholic Church, vol. 1, John Grant, Edimburgo 1909, p. 69, online.
Voci correlate


Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.