Concilio di Parigi (360)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jump to navigation Jump to search
Parigi (Luteciense o Parisiense)

[[File:|250px]]

Concili non ecumenici della Chiesa cattolica
Data 360
Convocato da {{{convocato}}}
Presieduto da

Ilario di Poitiers

Partecipanti
Argomenti Arianesimo
Documenti
Gruppi scismatici
Concilio precedente {{{precedente}}}
Concilio successivo {{{successivo}}}
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri concili omonimi, vedi Concilio di Parigi.

Il Concilio di Parigi (Concilium Luteciense o Parisiense) è un sinodo locale che, presieduto da Ilario di Poitiers, si è tenuto a Parigi (Francia) nel 360, proprio lo stesso anno in cui, sempre a Parigi, i soldati acclamarono come Augusto Flavio Claudio Giuliano, poi noto come Giuliano l'Apostata.

Rigettando le decisioni del concilio di Rimini, il concilio ha condannato l'arianesimo come eresia, definendo il Figlio "della stessa sostanza" del Padre.

Bibliografia
  • (EN) Edward H. Landon, A Manual of Councils of the Holy Catholic Church, John Grant, Edimburgo 1909, vol. 2, p. 18-19, online