Diocesi di Caltanissetta

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Diocesi di Caltanissetta
Dioecesis Calatanisiadensis
Chiesa latina

CathedralCaltanisetta.jpg
vescovo Mario Russotto
Sede Caltanissetta

sede vacante
Caltanissetta

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea dell'arcidiocesi di Agrigento
Regione ecclesiastica Sicilia
Diocesi di Caltanissetta.png
Mappa della diocesi
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Nazione bandiera Italia
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario Giuseppe La Placa
provicario
generale
ausiliari

Vescovi emeriti:

Parrocchie 56 (4 vicariati )
Sacerdoti

117 di cui 102 secolari e 15 regolari
1.231 battezzati per sacerdote

16 religiosi 208 religiose 9 diaconi
144.814 abitanti in 1.120 km²
144.029 battezzati (99,4% del totale)
Eretta 25 maggio 1844
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Via Cairoli 8, 93100 Caltanissetta, Italia
tel. +39093421446 fax. 0934.543449 @

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2011 riferiti al 2010 Scheda
Chiesa cattolica in Italia
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

La diocesi di Caltanissetta (in latino Dioecesis Calatanisiadensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Agrigento appartenente alla regione ecclesiastica Sicilia. Nel 2010 contava 144.029 battezzati su 144.814 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Mario Russotto.

Territorio

La diocesi comprende la città di Caltanissetta.

Il territorio è suddiviso in 56 parrocchie, 4 vicariati: Caltanissetta, San Cataldo, Mussomeli e Calascibetta.

Vicariato di Caltanissetta.

- Il Vicariato di Caltanissetta comprende la sola città episcopale con le 22 parrocchie:

  • Cattedrale di Santa Maria la Nova
  • San Domenico
  • San Giuseppe
  • Santa Croce
  • Santa Lucia
  • Sant'Agata
  • Santa Flavia
  • Sacro Cuore
  • Regina Pacis
  • San Biagio
  • San Pio X
  • San Michele Arcangelo
  • San Pietro
  • San Paolo
  • San Luca
  • San Marco
  • Santo Spirito
  • Santa Barbara
  • Sacro Cuore di Gesù a Cozzo di Naro
  • Santa Rosalia a Niscima
  • Santa Maria delle Grazie
  • Santissimo Crocifisso

Vicariato di San Cataldo.

  • San Cataldo
  • Serradifalco
  • Sommatino
  • Delia
  • Montedoro
  • Bompensiere

Vicariato di Mussomeli.

  • Mussomeli
  • Vallelunga Pratameno
  • Campofranco
  • Milena
  • Villalba
  • Sutera
  • Acquaviva Platani

Vicariato di Calascibetta.

  • Calascibetta
  • Santa Caterina Villarmosa
  • Marianopoli
  • Resuttano

Storia

La diocesi di Caltanissetta fu eretta il 25 maggio 1844 nell'ambito del riordinamento delle circoscrizioni ecclesiastiche della Sicilia per adeguarle a quelle civili in attuazione del concordato del 1818 tra la Santa Sede e il Regno delle Due Sicilie.[1] Il territorio fu ricavato per lo più dalla diocesi di Agrigento (oggi arcidiocesi), dalla diocesi di Cefalù fu scorporata Vallelunga Pratameno e dalla diocesi di Nicosia furono annesse Resuttano e Marianopoli.

Il riconoscimento civile della diocesi è arrivato con il decreto del Ministero degli Interni del 24 febbraio 1987, pubblicato nel supplemento della Gazzetta Ufficiale del 18 marzo 1987.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

La diocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 144.814 persone contava 144.029 battezzati, corrispondenti al 99,4% del totale.

Note
  1. Cfr. in proposito l'ampia trattazione di A. Sindoni, Dal riformismo assolutistico al cattolicesimo sociale, 2 voll., Ed. Studium, Roma 1984.
Bibliografia
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.