Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo
Archidioecesis Sipontina-Vestana-Sancti Ioannis Rotundi
Chiesa latina

Cattedrale di Manfredonia.jpg
arcivescovo Franco Moscone, C.R.S.
Sede Manfredonia

sede vacante
Manfredonia

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea dell'arcidiocesi di Foggia-Bovino
Regione ecclesiastica Puglia
ARCIDIOCESI manfredonia.GIF
Mappa della diocesi
Nazione bandiera Italia
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Arcivescovi emeriti:

Parrocchie 49
Sacerdoti

123 di cui 70 secolari e 53 regolari
1.233 battezzati per sacerdote

60 religiosi 184 religiose 3 diaconi
154.576 abitanti in 1.665 km²
151.776 battezzati (98,1% del totale)
Eretta III secolo
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni San Lorenzo Maiorano
(7 febbraio)
Via Campanile 66, 71043 Manfredonia [Foggia], Italia
tel. +390884581844 fax. 0884.51.67.15 @

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2011 riferiti al 2010 Scheda
Chiesa cattolica in Italia
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica
Cattedrale di Manfredonia e Campanile dell'Orsini, anni '30
Concattedrale di Vieste
Mons. Cesarano dona la sua collana in oro per la realizzazione della corona per la Madonna di Siponto (1954)
Mons. Cesarano con il cardinale Roncalli. Manfredonia 28 agosto 1955

L'arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo (in latino: Archidioecesis Sipontina-Vestana-Sancti Ioannis Rotundi) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Foggia-Bovino appartenente alla regione ecclesiastica Puglia. Nel 2010 contava 151.776 battezzati su 154.576 abitanti. È attualmente retta dell'arcivescovo Franco Moscone, C.R.S. .

Territorio

L'arcidiocesi comprende le città di Manfredonia, Vieste e San Giovanni Rotondo, nonché i comuni di Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Isole Tremiti, Mattinata, Monte Sant'Angelo, Peschici, Rodi Garganico, Vico del Gargano e Zapponeta. I comuni di San Marco in Lamis e Rignano Garganico sono passati nel 1986 all'arcidiocesi di Foggia-Bovino e alla diocesi di San Severo.

Sede arcivescovile è la città di Manfredonia, dove si trovano la Cattedrale di San Lorenzo Maiorano e l'ex cattedrale di Santa Maria Maggiore di Siponto. A Vieste sorge la concattedrale di Santa Maria Assunta.

Il territorio è suddiviso in 49 parrocchie, raggruppate in 5 vicarie: Manfredonia, Vieste, San Giovanni Rotondo, Gargano Nord, Monte Sant'Angelo.

Storia

La diocesi di Siponto fu eretta nel III secolo.

Nel 663 Siponto fu distrutta una prima volta dalle incursioni degli slavi. In seguito a questa distruzione la città fu quasi abbandonata e papa Vitaliano ne affidò la cura pastorale agli arcivescovi di Benevento. Nel 1034 la sede di Siponto fu ristabilita.

Nel 1074 fu elevata ad arcidiocesi. Nel 1099 circa divenne sede metropolitana con suffraganea certa Vieste. Dell'erezione di Vieste a sede vescovile non si conosce la data esatta, ma si sa che il primo vescovo di Vieste, di cui non conosce il nome fu consacrato durante il pontificato di papa Pasquale II.

Nel 1233 Siponto fu definitivamente distrutta da un terremoto. Nel 1256 Manfredi, re di Sicilia, fondò a poca distanza dall'antica Siponto la città di Manfredonia, che da lui prese nome.

Dal 1513 al 1544 l'arcidiocesi di Manfredonia fu retta da Giovanni Maria Ciocchi del Monte, che diventerà papa Giulio III. Poco dopo, dal 1558 al 1565 questo onore toccò alla diocesi di Vieste, guidata da Ugo Boncompagni, il futuro papa Gregorio XIII.

Il rito bizantino doveva essere ampiamente diffuso nell'antica diocesi di Siponto. Si mantenne l'uso del rito bizantino all'altare maggiore della cattedrale fino ai tempi del vescovo Domenico Ginnasi alla fine del XVI secolo.

Nel 1620 la cattedrale di Manfredonia fu distrutta dai turchi e fu successivamente ricostruita durante l'episcopato di Antonio Marullo, che istituì anche il seminario diocesano.

Dal 1675 al 1680 sedette sulla cattedra di Manfredonia Vincenzo Maria Orsini de Gravina, un altro futuro papa, Benedetto XIII.

Il 27 giugno 1818 la diocesi di Vieste fu affidata in amministrazione perpetua all'arcivescovo di Manfredonia.

Il 30 aprile 1979 l'arcidiocesi di Manfredonia perse la dignità di sede metropolitana ed entrò a far parte, insieme con la diocesi di Vieste, della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Foggia (oggi arcidiocesi di Foggia-Bovino).

Il 30 settembre 1986 l'arcidiocesi di Manfredonia e la diocesi di Vieste furono unite in forma piena e l'arcidiocesi risultante assunse il nome di arcidiocesi di Manfredona-Vieste.

Il 6 dicembre 2002 la denominazione dell'arcidiocesi è stata modificata con l'aggiunta del titolo di San Giovanni Rotondo.

Cronotassi dei vescovi

Vescovi e arcivescovi di Manfredonia

Vescovi di Vieste

Arcivescovi di Manfredonia e amministratori perpetui di Vieste

L'arcivescovo Michele Castoro.

Arcivescovi di Manfredonia-Vieste

Arcivescovi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo

Statistiche

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 154.576 persone contava 151.776 battezzati, corrispondenti al 98,1% del totale.

Note
  1. Il 12 gennaio 1594 fu nominato vescovo di Orihuela
Fonti
Per Manfredonia
Per Vieste
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.